Manolo Blahnik: The art of shoes a Milano

Sale affrescate, quadri e ambientazioni d’epoca, atmosfere da film del passato. Sono questi gli ingredienti principali che fanno della mostra su Manolo Blahnik, “The art of shoes”, in scena fino al prossimo 9 aprile a Palazzo Morando a Milano, uno degli eventi imperdibili di questo 2017. Nella casa-museo milanese sono esposti oltre 200 modelli e 80 disegni originali del celebre stilista spagnolo che ha scelto l’Italia per celebrare i suoi 46 anni di attività. La mostra è un’occasione per ammirare i suoi capolavori tra cui i modelli utilizzati nel celebre film di Luchino Visconti, il Gattopardo: una testimonianza del grande lavoro del designer, che rivela le sue passioni, la sua espressione artistica, l’immensa cultura nonché la storia dal XVIII secolo ai giorni nostri. La mostra è divisa in 6 sezioni che prendono in esame i temi costanti e ricorrenti della carriera di Manolo Blahník. Si parte con la prima dedicata alle calzature ispirate a personaggi storici e contemporanei:  da Alessandro Magno a Brigitte Bardot. La seconda con calzature in cui il focus principale è l’attenzione ai dettagli e il pregio dei materiali e delle nuance utilizzate. Nella terza viene documentata la passione di Blahnik per l’arte e l’architettura e il modo in cui queste arti hanno ispirato tutte le sue creazioni. La quarta sezione è forse quella più estrosa: una meravigliosa selezione delle scarpe più fantasiose e avveniristiche dello stilista che mette in evidenza la sua ironia e immensa creatività. 

scarpe rialzanti di moda

La quinta è dedicata invece a Madre Natura e all’amore che il designer settantaquattrenne nutre per il Creato e che da sempre è musa ispiratrice delle sue creazioni. Infine, nella sesta, vengono evidenziate le tante influenze geografiche ed ambientali che hanno influenzato i suoi modelli, ispirati alla cultura italiana, africana, russa, inglese, nipponica e, ovviamente, spagnola. 

La mostra è un’occasione irripetibile per ammirare le migliori creazioni calzaturiere, vere e proprie opere d’arte che proprio in Italia, prendono forma in aziende che portano avanti una vocazione artigianale. E’ il caso di GuidoMaggi – Luxury Italian Height Increasing Shoes – che ha fatto dell’handmade la propria peculiarità distintiva per differenziarsi rispetto alla concorrenza. Calzature rialzanti di lusso pensate per chi vuole aumentare la propria statura, che sono ormai sinonimo mondiale di prestigio, classe, attenzione ai minimi dettagli e personalizzazione. Esattamente come il maestro Blahnik, i maestri artigiani GuidoMaggi prendono le mosse dalla manualità artigianale per rendere ogni paio di scarpe un’opera d’arte e per questo unici e irripetibili. L’esposizione del designer spagnolo poi, si tiene a Milano, città simbolo mondiale della moda, scelta dall’azienda italiana per aprire il primo showroom al mondo di scarpe rialzanti. Il negozio si trova a Brera, in via Fiori Chiari 18 nel cuore culturale del capoluogo meneghino. Un’occasione in più per andarci ed ammirare da vicino i capolavori di Blahnik e di GuidoMaggi. 

Pin It
Manolo Blahnik: The art of shoes a Milano - 5.0 out of 5 based on 1 vote

La rivoluzione “colorata”: da Emilio Pucci alle scarpe rialzanti GuidoMaggi

Emilio Pucci è stato tra i primi fondatori del Made in Italy così come lo intendiamo oggi. Uno dei primi stilisti a dare il via ad una lunga storia di artigianato italiano, lusso, colore e design. La maison Emilio Pucci divenne sin da subito un fenomeno della moda negli anni ’50, grazie alla sua visione futuristica, che ancora oggi influenza il mondo della moda. La sua carriera iniziò in maniera quasi casuale, nel secondo dopoguerra, quando creò un completo da sci assolutamente rivoluzionario: il pantalone affusolato e il parka con cappuccio. Frequentatore assiduo del jet-set dell’epoca, aprì la sua prima boutique proprio nell’esclusiva Capri. Una collezione dedicata ad un abbigliamento per le vacanze caratterizzata da coloratissimi e aderentissimi pantaloni “Capri”, maglie di seta e camicie a righe. Il successo fu globale: i suoi audaci modelli, al contempo chic e semplici, furono indossati da star del calibro di Marilyn Monroe e Sophia Loren.

scarpe rialzanti di lusso

In netta contrapposizione con gli stilisti del suo periodo, Pucci aveva l’obiettivo di liberare il mondo della moda dalla rigidità degli abiti dell’epoca, proponendo vestiti che al contrario fossero leggeri e comodi, mantenendo però l’alta qualità sartoriale.

Pucci è stato un rivoluzionario, un abile sperimentatore. Fu lui infatti ad introdurre i tessuti stretch, precursori della moda contemporanea, combinandoli a colori intensi e sensuali dalle tonalità giallo limone, rosa “Emilio” o azzurro acqua su forme geometriche che sembravano ispirate all’arte moderna, tanto che ancora oggi si parla di “Stile Pucci”. 

Maglie di seta e camicie a righe sono un vero must have per chi ha una statura medio-bassa e desidera allungare la propria silhouette, magari ricorrendo anche a lussuose e confortevoli scarpe con rialzo. La collezione di calzature con rialzo interno GuidoMaggi, si pone proprio l’obiettivo di liberare gli uomini dalla bassa statura: nei rapporti con l’altro sesso, in occasione di eventi, sul luogo di lavoro o quando c’è di mezzo un matrimonio. Non solo. Il catalogo GuidoMaggi va ben oltre il lusso: le scarpe rialzate firmate GuidoMaggi, infatti, non sono solo lavorate e cucite a mano da abili artigiani, ma hanno anche una tomaia in pregiata pelle pieno fiore. Analogamente alla rivoluzione “colorata” di Pucci, vi è un’intera collezione GuidoMaggi completamente dipinta a mano, concepita seguendo una tecnica antica e artistica che rende ogni paio di scarpe rialzanti un’opera d’arte. Per questo sono nate le varie Cézanne, Van Gogh o Monet, con l’obiettivo di unire l’arte all’artigianato; l’abilità manuale alla poesia del design più curato. Ideali da abbinare agli audaci colori della maison Pucci, alla morbidezza delle sue sete o dei suoi capi rigati.

Calzature rivoluzionarie rispetto agli standard che si caratterizzano per un sistema rialzante interno innovativo, frutto di innovazione tecnologia d’avanguardia. Scarpe lussuose lavorate utilizzando i pellami più pregiati ed i materiali più qualitativi, comode ed eleganti, che seguono le ultime tendenze della moda e consentono il massimo della personalizzazione. Le scarpe italiane rialzate dipinte a mano, e più in generale quelle dell’intera collezione GuidoMaggi sono rigorosamente realizzate artigianalmente su misura, dalla cucitura alla coloritura. Questo rende ogni paio unico e irripetibile…un capolavoro italiano.

Pin It
La rivoluzione “colorata”: da Emilio Pucci alle scarpe rialzanti GuidoMaggi - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Tendenze moda uomo: le Scarpe Rialzate per un look anni ‘80

Gli anni 80 non sono per niente passati, anzi! Basta dare un’occhiata veloce alle vetrine di tutti i più importanti store di moda per immergersi negli anni d’oro del Rock, degli yuppies e dei paninari. Tra le nuove tendenze della moda uomo dell’inverno 2016/2017 si fanno spazio jeans e pantaloni slim fit a vita alta, le bretelle, il bomber coloratissimo e l’immancabile chiodo, il giubbino che ancor prima ha reso celebri attori del calibro di Marlon Brando e James Dean o cantanti come Elvis o i Sex Pistols.

anfibi rialzanti

Il chiodo è l’incarnazione dello spirito anticonformista delle sottoculture legate al rock’n’roll, ed è entrato di diritto nella hall of fame della moda come capo cult, tanto che gli stilisti hanno pensato bene di riproporlo per questa stagione. La nuova tendenza dello streetwear chic lo vede protagonista di look “bikers” o “fashion vintage”. Il primo è senza dubbio il look più aggressivo, da macho. Il secondo invece quello più modaiolo e retrò. Siete quindi pronti a scoprire le scarpe rialzate da abbinare per uno Stile anni ‘80?

Se avete una statura inferiore alla media ed amate lo stile motorcycle occorre scegliere un paio di stivali o stivaletti rialzanti, capaci di allungare la vostra silhouette sino a 12 centimetri immediatamente e senza sforzi. Per chi ama invece il bomber, le camicie a quadri  e le bretelle, consigliatissime le sneakers rialzate in pelle. Per un look più fashion streetwear invece -  da abbinare sotto a pantaloni in stile tuta o jeans a vita alta arrotolati sulla caviglia o con elastico e felpe a scacchi o tinta unita rigorosamente slim fit – sono da abbinare le stringate classiche rialzanti che aggiungeranno sino ad 8 centimetri in più alla tua statura.

Infine, se il vostro luogo di lavoro non si addice ad outfit troppo “aggressivi” o troppo “fashion”, optate per un paio di mocassini con tomaia scamosciata beige o dark brown con i quali sarete seriosi al punto giusto ma molto chic e stilosi…anche con le bretelle.

Qualunque sia il vostro look personale dunque – biker rock o fashion retrò - c’è sempre un capo d’abbigliamento anni ’80 ed una scarpa con rialzo interno da abbinare.

Pin It
Tendenze moda uomo: le Scarpe Rialzate per un look anni ‘80 - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Inverno 2017: le Scarpe con Rialzo sempre più di moda

Le piogge incessanti di questo fine novembre e il freddo gelido di questi giorni, mandano definitivamente in soffitta quella che è stata da tutti considerata l’estate più lunga del secolo. La moda uomo per le stagioni autunno-inverno 2016-2017, ha il comun denominatore caratterizzato dall’artigianalità unita all’innovazione tecnologica dei materiali e dei componenti utilizzati. L’uomo del 2017 indosserà cappotti con pelliccia, giacche felpate e maglioni dolcevita super caldi. Per quanto concerne gli accessori spopolano quelli in pelle, mentre tra i modelli di scarpe predominano anfibi, stivali e stivaletti. Uno dei primi marchi ad inaugurare le sfilate della moda uomo dell’anno che verrà, è stato il brand britannico Paul Smith, celeberrimo per l’impiego – nei suoi abiti ed accessori - di materiali qualitativamente eccelsi unito ad un design che dà del tu al gentleman moderno, amante della moda, del fashion e dell’abito sartoriale cucito su misura. Ai piedi, come accennato, anfibi, stivali e stivaletti. Per chi ama vestire abiti forgiati impiegando materiali di alta qualità, i pellami pregiati ed uno Stile artigianale che però non rinuncia affatto alle ultime tendenze della moda e del fashion, Guido Maggi ha gli anfibi rialzanti e gli stivali rialzanti adatti.

scarpe rialzate

Non a caso, il marchio italiano di scarpe fatte a mano e su misura, nella nuova collezione autunno-inverno 2016-2017 ha presentato modelli con tomaie in pelle di vitello conciata in maniera particolare al fine di infondere quell’effetto vintage estremamente cool. Anche le suole, in gomma 100% naturale lavorate artigianalmente, donano un aspetto retrò. Come Paul Smith, anche GuidoMaggi, sin dalle origini, sottolinea l'importanza della qualità, e questo aspetto continua a guidare l'azienda italiana verso nuovi traguardi.

Le collezioni di anfibi, stivali e stivaletti rialzanti GuidoMaggi spaziano dai modelli più classici alle creazioni più fashion, dai colori neutri alle nuance più all’ultima moda, anche personalizzabili e dipinte a mano. Ogni singolo paio di scarpe infatti viene realizzato su misura dalle esperte mani di artigiani italiani che conferiscono qualità ed originalità. Sono tante le motivazioni che spingono gli uomini ad acquistare le scarpe con rialzo interno GuidoMaggi. Innanzitutto perché riescono ad aumentare la statura da 6 a 12 centimetri a seconda del modello scelto. In secondo luogo perché a beneficiarne sarà anche il proprio stile e la fiducia in sé stessi. Per chi volesse vedere dal vivo le ultime creazioni dei designer e artigiani GuidoMaggi, oggi ha aperto a Milano il primo showroom di scarpe rialzanti al mondo. Lo spazio espositivo – nel cuore culturale del capoluogo lombardo si trova in via Fiori Chiari 18, nello storico quartiere di Brera.

Pin It
Inverno 2017: le Scarpe con Rialzo sempre più di moda - 5.0 out of 5 based on 1 vote

L’arte nella moda: da Thom Browne alle scarpe rialzate Guidomaggi

scarpe con rialzo, scarpe rialzate, scarpe con rialzo interno, Thom Browne

L'industria della moda è popolata di “artisti” che proiettano il settore ad essere annoverato tra le vere e proprie arti, al pari della pittura o della scultura. Artisti come Thom Browne, ad esempio, usano lo Stile e la sartorialità più nobile come un mezzo per raggiungere la grandezza. Thom Browne, con le sue “opere” ha fondato un vero e proprio movimento. GuidoMaggi, come il brand Thom Browne, è impegnato a preservare e tramandare l'arte artigianale, fatta a mano, dello stile lussuoso ed impeccabile. Questi fattori possono essere ammirati in ogni paio di scarpe rialzanti di lusso GuidoMaggi; calzature destinate ad accrescere non solo l’altezza di chi le indossa ma anche il proprio look e autostima.

Le scarpe che aumentano la statura firmate GuidoMaggi riescono infatti nell’intento di donare ciò che nessun altro tipo di scarpa può fare: la “nuova” statura raggiunta varia da 6 a 12 centimetri a seconda del modello scelto e, cosa non secondaria, si acquisisce maggiore fiducia in se stessi. GuidoMaggi è orgogliosa di offrire stile e comfort allo stesso tempo. La vasta collezione calzature rialzanti per uomo di GuidoMaggi è realizzata con metodo artigianale; tutte le scarpe sono fatte a mano in Italia e si distinguono attraverso una qualità senza pari, frutto della maestria di artigiani e designer italiani. Gran parte del successo di GuidoMaggi è dovuta all’affidabilità e resistenza delle proprie scarpe rialzanti: i materiali di altissima qualità assieme ai pellami utilizzati e alle cuciture Blake o Goodyear concorrono a fornire una durabilità e un superbo senso di Stile, che dura a lungo.

Ci sono certamente altri brand di scarpe rialzanti sul mercato, ma pochi riescono ad ottenere ciò che GuidoMaggi fa in termini di qualità ed estetica. Scarpe classiche da uomo rialzante, sneakers, mocassini e stivaletti, hanno il potenziale per farti guadagnare la statura e lo stile che meriti. E’ questo – con la stagione invernale ormai alle porte – il momento migliore per rifare il proprio guardaroba, acquistando una  delle tante calzature GuidoMaggi  - per essere sempre all’altezza della situazione in tutte le occasioni: dagli incontri più formali o cerimonie, sino agli appuntamenti più informali in cui è indispensabile un abbigliamento più casual.

Con tanti modelli lussuosi, eleganti o sportivi tra cui scegliere, ci si potrebbe chiedere quale paio di scarpe rialzanti sia giusto per te. Per fortuna, una grande varietà di scarpe della collezione di GuidoMaggi sono versatili e inoltre, gli artigiani e i designer GuidoMaggi offrono vastissime possibilità di personalizzazione. La sneaker "Illinois", ad esempio, può aggiungere fino a 10 centimetri di statura alla tua altezza e può essere abbinata ad outfit sportivi come t-shirt e jeans. E tu…cosa aspetti?

Pin It
L’arte nella moda: da Thom Browne alle scarpe rialzate Guidomaggi - 5.0 out of 5 based on 1 vote