Mocassini con Rialzo: come li indosseremo nell’Autunno/Inverno 2017-2018

I mocassini rialzanti sono uno dei must have dell’Autunno Inverno 2017-2018. Vediamo quali sono i modelli da avere e come indossarli secondo le ultime tendenze…

I mocassini con rialzo interno invisibile sono un grande classico, tornato di tendenza quest’estate. A quanto visto sulle passerelle di moda uomo degli ultimi mesi però, anche in autunno e in inverno saranno un must have da avere a tutti i costi nel guardaroba di ogni gentleman moderno che si rispetti. Una scarpa classica ma sempre sofisticata che si sa reinventare ad ogni stagione perché comoda, pratica ed estremamente confortevole.

 mocassini rialzanti

Quali modelli scegliere?

I mocassini rialzati di maggior tendenza per la prossima stagione autunno/inverno saranno quelli classici in pelle lucida o verniciata con o senza morsetto (molto apprezzati dalle nuove generazioni quelli con morsetto in lega metallica), lavorati a mano e su misura in grado di aumentare la statura di ben 6,5 centimetri.

Non mancheranno inoltre i modelli con frange e nappine. Si tratta di elegantissime scarpe con rialzo lavorate artigianalmente con tomaia in suede o pelle ingrassata preferibilmente dalle colorazioni scure decorate con eleganti nappine in pelle pieno fiore tono su tono o in armonioso contrasto e suole in vero cuoio lavorate e cucita a vista. Creazioni uniche e pregiate anche e soprattutto nella versione con pellami esotici in pelle di coccodrillo o pitone.

Come indossare i mocassini rialzanti in inverno?

I mocassini, come tutte le scarpe low-top, non sono facilissime da indossare quando le temperature scendono. Andrebbero, infatti, portate senza calze o calzini, lasciando scoperte le caviglie. Ma con le temperature in picchiata anche il dress code più severo dà le proprie concessioni.

Per quanto riguarda gli abbinamenti sono perfetti con i pantaloni classici e giacca due bottoni, ma anche con i jeans, specialmente quelli a sigaretta, skinny o slim fit e felpa. Molto interessante anche l’abbinamento a pantaloni chinos con fantasia a tweed, maglioncino sottile e blazer. Non solo per gli amanti del look classico quindi, ma anche per chi invece vuole comporre un outfit giovane, moderno, ispirato al lifestyle contemporaneo e all’uomo dallo spirito grunge e dinamico. Ma al di là di quali siano i vostri gusti personali in fatto di stile, se vi piacciono i mocassini e volete indossarli anche questo autunno/inverno, l’importante è scegliere quelli giusti: fatti a mano e su misura da mastri artigiani italiani, realizzati con i migliori pellami e materiali, curati nei minimi dettagli e in grado di aumentare la statura di ben 6,5 centimetri. Forse solo così è possibile far passare la nostalgia dell’estate ma… non dimenticate di indossare le calze.

Pin It
Mocassini con Rialzo: come li indosseremo nell’Autunno/Inverno 2017-2018 - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Come sembrare più alti? I consigli di Enzo Miccio: Scarpe Rialzate e non solo

Quando la fisicità maschile non è proprio delle più alte e sottili, non curare nei minimi dettagli l’abbigliamento può essere fatale: per un fisico “a tronchetto” il risultato è quello di sembrare addirittura più bassi e cicciottelli di quanto non confermi la realtà. Ma tra le scarpe rialzate e altri piccoli trucchi, una soluzione alla bassa statura c’è: sembrare più alti e magri si può. A dirlo è addirittura Enzo Miccio, designer, wedding planner e conduttore televisivo di alcuni show di grande successo in onda su Real Time, alcuni di questi proprio su consigli di moda per tutti, come “Ma come ti vesti?”, “L’eleganza del maschio” e “Shopping Night”. E allora vediamo, secondo Enzo Miccio, su quali indumenti e fantasie puntare per sembrare più alti e slanciati.

Linee Verticali

Secondo Enzo Miccio, ogni uomo di bassa statura, soprattutto se anche un po' in sovrappeso, dovrebbe “lavorare sull’illusione”. L’obiettivo è slanciare, assottigliare la figura e questo si può fare indossando indumenti con una particolare fantasia: le linee verticali (specie se sottili). La linea verticale ha davvero un effetto allungante, proprio come le linee orizzontali hanno l’effetto opposto, che accorcia e allarga. Via libera, quindi, a camicie e t-shirt con fantasie dalle sottili linee verticali e giacche gessate. Da eliminare dal guardaroba (e dal futuro shopping), invece, tutti i capi con linee orizzontali.

Colori scuri

Non solo le fantasie, ma anche in colori vanno scelti attentamente se l’obbiettivo è slanciare la propria figura. Come sottolinea Enzo Miccio, per un effetto allungante sono indispensabili colori sobri, da prediligere soprattutto il nero, che è un “must have” per gli uomini bassi e cicciottelli. Da eliminare dall’armadio giacche e maglioni (ma anche i pantaloni) troppo colorati e dalle tinte sgargianti.

La giacca ad hoc

Per sembrare più alti - dice Enzo Miccio – bisogna ridimensionare, è tutta questione di proporzioni”. Ecco perché la giacca va completamente ridimensionata. La giacca per l’uomo di bassa statura deve essere scelta corta e con le spalle dritte. Importante, inoltre, è rivedere il posizionamento di elementi come i bottoni e le tasche, che verranno spostati più in alto. In sintesi, per slanciare bene la figura maschile di una fisicità difficile, meglio optare per giacche sartoriali, affidandosi ad un professionista che potrà realizzare il vostro modello: una giacca completamente su misura fatta proprio per sembrare più alti.

No ai tessuti stretch

Se, oltre alla bassa statura, avete qualche rotolino sul punto vita, i capi stretch sono assolutamente da evitare, per non rischiare “l’effetto salamino”, dice Enzo Miccio, che invece promuove i tessuti leggermente elasticizzati che regalano una buona vestibilità e grande comfort.

Scarpe rialzate

Oltre ai trucchi di Enzo Miccio per sembrare più alti, c’è anche un accessorio irrinunciabile per gli uomini di bassa statura, capace di aumentare la statura concretamente: la scarpa rialzata. Una scarpiera composta da scarpe con rialzo, infatti, può consentire a qualsiasi uomo di aumentare in modo definitivo e duraturo la sua altezza in società, così da essere davvero più alto agli occhi degli altri. Con modelli di scarpe rialzate per ogni occasione e stile (dalle sneakers rialzate alle scarpe classiche rialzate passando per i nuovi stivali rialzanti da 15 centimetri) è possibile modificare in meglio la propria statura a lavoro, nel tempo libero nelle occasioni speciali.

 

 

 

 

Pin It
Come sembrare più alti? I consigli di Enzo Miccio: Scarpe Rialzate e non solo - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Moda Uomo Autunno: quali Scarpe con Rialzo scegliere?

Dalle scarpe con rialzo agli abiti, passando per gli accessori imperdibili che ogni uomo dovrebbe avere nel proprio armadio, la prossima stagione autunnale sarà concentrata sull’eleganza casual-chic ma, soprattutto, cambieranno gli abbinamenti, i pellami e i tessuti. Le aziende del vero Made in Italy contribuiscono così con le loro pregiate lavorazioni artigianali a trasformare le loro creazioni in capi ed accessori unici ed originali.

stivaletto rialzante

Stando a quanto visto nelle sfilate dei brand più trendy e cool in circolazione, in autunno l’uomo amerà il “total black”. Un caposaldo della moda maschile di tutti tempi che però a differenza degli altri anni lo vede sì protagonista ma con in abbinamento un capo, un accessorio o un paio di calzature in grado di spezzare la monocromia. Anche un dettaglio, come i bottoni in metallo dorato che, cuciti su un trench lo renderanno ancor più elegante e sofisticato. Per chi invece intende esaltare ancora di più il proprio outfit, quasi tutte le maison sono concordi nell’accostargli un tweed grigio, legandolo soprattutto a pantaloni e scarpe rialzanti con tomaia in pelle di vitello di colore grigio chiaro tamponata a mano con spugnature per un effetto “invecchiato” dalle armoniche sfumature della texture. Una esclusiva calzatura con rialzo interno da 6 a 8 centimetri, ideale per donare ricercatezza ad ogni outfit.

Molto elegante ma allo stesso tempo casual i capi di colore blu navy. Nel guardaroba autunnale di ogni uomo moderno non può quindi mancare una giacca a doppiopetto blu notte abbinata a un dolcevita e ad un pantalone nella tonalità blu marine. Ai piedi si addice una raffinata stringata con rialzo con distintiva colorazione ottenuta attraverso un sofisticato processo di tamponatura artigianale che arricchisce la tomaia in pelle pieno fiore, di particolari sfumature e riflessi tra il nero e il blu navy: un effetto elegante ed armonico che ne esalta il design e le texture. Un incremento di statura sino a 8 centimetri nel comfort più assoluto.

Tuttavia, non ci sono solamente le “classiche” tonalità scure. Molte maison ad esempio, proprio per l’autunno, hanno puntato su nuances pastello come l’azzurro, il carta da zucchero o il beige ocra, creando abiti eleganti e al contempo giovanili, magari da abbinare ad una sneaker rialzante in suede dello stesso colore o osare con un anfibio con rialzo cognac, verde o rosso.

Quella che sta arrivando sarà quindi una stagione che si concentrerà su colori neutri e sobri, mixate però in modo originale e moderno, in particolar modo a scarpe rialzanti fatte a mano, fiore all’occhiello del Made in Italy nel mondo. Indossare un abito in cui ci sentiamo a nostro agio è importante, indossare le giuste scarpe rialzanti lo è ancora di più!

Pin It
Moda Uomo Autunno: quali Scarpe con Rialzo scegliere? - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Slip-on con Rialzo: tendenza e comodità, il tutto in un'unica scarpa!

Tra le novità di scarpe con rialzo per questa stagione calda ci sono le slip-on rialzanti, già diventate un must have per l’uomo che desidera unire l’aumento di statura ad una calzatura pratica, comoda e alla moda. Gli slip-on nascono negli anni ‘30 come alternativa ai mocassini. A portarli alla ribalta fu il mitico Fred Astaire che le indossò durante uno spettacolo per ballare il tip tap. A distanza di qualche decennio alcuni studenti americani le elessero quale accessorio perfetto da indossare tutti i giorni da abbinare al “casual style” primaverile e soprattutto estivo.

slip-on rialzanti

Insomma, le abbiamo viste ai piedi di tante generazioni e oggi, le slip-on, sono le sneakers più amate della stagione. Suola in gomma in contrasto con le nuances del resto della scarpa, niente lacci, tomaia in pelle o tessuto. Il segreto del loro successo è facile da intuire: si infilano e si sfilano comodamente, sono fresche e di tendenza. Per questo motivo hanno fatto la storia: le prime Vans, allacciate come una normale sneaker, nascono nel 1966; dieci anni dopo, nel 1976, arrivano le slip-on, dedicate agli skaters a stelle e strisce. Oggi la versione più conosciuta e amata diventa un modello ricercato, riproposto da stilisti e dalla maggior parte dei brand.

Gli slip-on con sistema rialzante interno da 6,5 cm, riescono ad unire, in un prodotto di lusso, le caratteristiche di versatilità e praticità di una sneakers e di un mocassino. Quelle lavorate a mano in Italia vengono proposte in tessuto tecnico, tessuto organico o pelle e sono ideali per andare al lavoro, per un aperitivo con gli amici nelle calde serate estive, in barca o in piscina o per affrontare un viaggio nella comodità più assoluta. Calzature che sono diventate parte integrante di molte delle collezioni suggerite dai brand più prestigiosi del luxury fashion system. GuidoMaggi ad esempio dedica a chi predilige un look sportivo e casual tipico di queste calzature, modelli originali con tomaie in suede o in rafia. Scarpe semplici nel loro prestigio da indossare per un look easy magari in abbinamento ad una t-shirt o una polo, in modo da sentirsi sempre a proprio agio.

Per un appuntamento speciale, invece, si può optare per modelli in pelle pieno fiore o in pregiata pelle esotica come il coccodrillo, per completare outfit composti da un pantalone lungo in lino o una camicia a righe a maniche lunghe arrotolate sulle braccia.

Comode e pratiche come le sneakers, ma versatili e alla moda come le slippers, le Slip-on rialzate sono calzature dell’estate. Provare per credere.

Pin It
Slip-on con Rialzo: tendenza e comodità, il tutto in un'unica scarpa! - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Colora la tua estate con i Mocassini Rialzanti

Colorati, leggeri, comodissimi: i mocassini rialzanti sono le calzature ideali per essere più alto di 6,5 centimetri durante le tue giornate estive! Che tu sia già in vacanza in qualche località della costa o ancora in città in attesa delle tanto agognate ferie, i mocassini sono un accessorio chic a cui non è possibile rinunciare.

I “penny loafers”, come li chiamano negli Stati Uniti, sono calzature dalla storia antichissima: ad inventarli furono gli Indiani del Nord America che fasciavano i piedi con un pezzo di pelle morbida che si alzava sui fianchi. Nella lingua dei Pellerossa, il termine “calzatura” viene tradotto proprio con il termine “mocassino”.

mocassini rialzanti

L’exploit dei “penny loafer” avviene a metà degli anni Ottanta, quando, nel mondo della moda, vi è un revival dello stile casual americano di metà Novecento. Tutti i designer – allora come oggi - continuano a personalizzare e a reinterpretare continuamente varianti inedite della calzatura e con il passare del tempo, sino ai giorni nostri, i mocassini diventano il giusto compromesso tra eleganza e comodità. Per quanto concerne i mocassini rialzanti, ciò che li rende unici e così amati è proprio il loro comfort e la loro versatilità: un accessorio ready-to-wear, re indiscusso di tutte le passerelle della moda uomo primavera/estate.

I mocassini con rialzo come ad esempio le Ajaccio si contraddistinguono per la loro sportività: un estivissimo mocassino rialzante con tomaia in pelle di vitello traforata dalla nuance blue e suola in vero cuoio naturale; ed eleganza, come le Borgo Egnazia, una creazione fatta a mano dalla tomaia in suede blu scuro ed eleganti nappine in pelle pieno fiore tono su tono e suola in vero cuoio con cucitura a vista.

Dalle antiche popolazioni degli Indiani del Nord America ai giorni nostri, il mocassino ha avuto un’evoluzione grandissima, sino a divenire oggi un vero e proprio oggetto di culto, anche nella versione con rialzo interno invisibile. Un must-have casual ma anche chic e dall’eleganza senza tempo che non può certamente mancare nel guardaroba del gentleman moderno che ci tiene a vestire con eleganza sportiva, rilassata e attenta ad ogni minimo dettaglio.

Pin It
Colora la tua estate con i Mocassini Rialzanti - 5.0 out of 5 based on 1 vote