Moda uomo primavera-estate 2018: nuovi pellami e materiali per abiti e Scarpe con Rialzo

Cominciata ufficialmente la stagione primaverile: tante le novità che abbiamo avuto modo di vedere sulle passerelle di mezzo mondo. Intriganti ed innovative le scarpe con rialzo da abbinarvi…

scarpe con rialzo

Dalla seconda metà di marzo, complice il sole caldo, chi desidera “accendere” il proprio stile con outfit al passo coi tempi, lo potrà sicuramente fare. Stando a quanto visto sulle passerelle delle ultime fashion week dedicate alla moda uomo primavera/estate ci sarà sicuramente una esplosione di colori. Ma vediamo nel dettaglio tutte le novità.

Stile casual e Scarpe con Rialzo

La parola d’ordine per l’imminente stagione primavera/estate? Stupire! Sorprendere con capi ed accessori di lusso particolarmente innovativi, creati per donare stile, comfort e, come nel caso delle scarpe con rialzo interno da uomo, anche maggiore sicurezza in se stessi.  L’uomo vestirà con materiali e pellami di altissima qualità ma anche con lavorazioni high-tech che daranno vita a creazioni inedite e molto stilose. Ci riferiamo, nello specifico, ai bomber superleggeri in tessuto tecnico, presentati da Balenciaga e Diesel nella scorsa edizione della Milano Fashion Week. Un tripudio policromatico al quale si aggiunge una eccellente dose di innovazione tecnologica. Stessa innovazione che, intrisa della monumentale tradizione artigianale, si riscontra anche nelle sneakers rialzate GuidoMaggi. Un esempio su tutti il modello Corfu: sneakers rialzanti realizzate artigianalmente ispirate allo stile metropolitan in suede blue, traspirante tessuto traforato bianco ed inserti in pelle di vitello grigio. Una combinazione di colori complementari perfetti per esaltare gli outfit casual di stagione. La Capsule Collection GuidoMaggi si contraddistingue per il design sportivo, la ricercatezza dei pellami ed un sistema rialzante interno in grado di aumentare complessivamente la statura sino ad 8 centimetri.

Eleganza Made in Italy e Scarpe con Rialzo

Per chi ama vestire elegante invece è la pelle in vitello anticato che dà quel tocco di classe in più ad ogni outfit di stagione. In particole per accessori (come i giubbini in pelle liscia) e scarpe con rialzo. Le Toledo, ad esempio sono scarpe classiche rialzanti fatte a mano realizzate in pelle di vitello toscana di colore bordeaux, tamponata a mano per ottenere un ricercato effetto anticato. Un intramontabile modello oxford dalla forma arrotondata e ben proporzionata caratterizzato dall’equilibrio delle linee e dalla qualità dei pellami e materiali utilizzati. Per la sua anatomicità, il sistema rialzante interno, assicura comodità e comfort anche con i rialzi da 8 centimetri.

Cuore sportivo e slip-on rialzanti

Per chi è un tipo sportivo e dinamico ed è sempre in movimento, spazio ai pantaloni chinos 5 tasche in tessuto tecnico ultra leggero stretch e blazer bicolore. Ai piedi le Otranto: slip-on rialzanti con tomaia in nappa traforata blue sulla parte posteriore e pura Ràfia sulla parte anteriore. Un fresco tessuto naturale di origine vegetale, simile alla juta ma molto più resistente, che si ricava da una pregiata varietà di palme dell'Africa tropicale. Un modello trendy e molto versatile, ideale per la stagione primavera/estate, che aggiunge 6,5 centimetri complessivi alla statura. Buon sole a tutti!

Pin It
Moda uomo primavera-estate 2018: nuovi pellami e materiali per abiti e Scarpe con Rialzo - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Stan Smith: le sneakers iconiche per lui e per lei ora anche con rialzo

Le sneakers bianche modello Stan Smith uomo e donna ora disponibili anche con rialzo interno, per aumentare la statura di 6,5 centimetri. Scopri tutte le varianti…

scarpe con rialzo

Non ci sono scarpe che non passano mai di moda paragonabili ad un paio di sneakers bianche modello Stan Smith. Queste candide sportive, infatti, sono sulla cresta dell'onda dalla fine degli anni Sessanta e ancora oggi hanno uno stuolo di appassionati e fedelissimi che non possono non averne un paio nella scarpiera. Il motivo è evidente: la semplicità delle Stan Smith le rende scarpe sempreverdi, capaci di adattarsi perfettamente alle mode che passano e di trovare nuove occasioni d'uso in cui diventano indispensabili. Basta pensare che queste sneakers nascono essenzialmente come scarpe da tennis, poi diventano una sportiva fashion da indossare tutti i giorni su outfit casual, e ora che le sneakers sono sdoganate sotto il completo, le Stan Smith, con le loro linee pulite, sono le sneakers perfette per la sera. L'ultima evoluzione delle Stan Smith, poi, le vede trasformarsi in scarpe con rialzo dedicate agli uomini e alle donne che amano questo modello ma desiderano anche aumentare la propria statura e slanciare la propria figura. 

Il successo globale delle Stan Smith 

Phoebe Philo, Pharrell, Gisele Bündchen, Puff Daddy, Katie Holmes, Kristen Stewart, Kanye West, David Beckham, Sienna Miller, Miranda Kerr, Rosie Huntington-Whiteley: pensate ad una giovane celebrity e molto probabilmente possiede e indossa un paio di sneakers modello Stan Smith. Ma come nasce questo successo? 

Le Stan Smith sono le sneakers bianche nate in casa Adidas nel 1963. Originariamente si trattava semplicemente di scarpe da tennis con il marchio Robert Haillet. Quando Haillet smise di giocare a tennis, però, Adidas cominciò a collaborare con un altro tennista: Stan Smith, allora numero uno al mondo. È così, a partire dal 1971, queste scarpe da tennis cominciavano ad essere chiamate dal pubblico “Adidas Stan Smith" anche se non c'era ancora nulla di ufficiale. Negli anni Ottanta, finalmente, Adidas concede la paternità delle scarpe al tennista Stan Smith. Da allora, non ci hanno impiegato molto, queste sneakers bianche, ad uscire dai campi da tennis per conquistare il mondo della moda e delle scarpe sportive per il tempo libero. Non sono cambiate di una virgola anche nella versione scarpe con rialzo - con la punta immacolata e il tocco preppy della linguetta colorata - eppure sono tutt'ora tra le sneakers più amate del mondo. 

Le Stan Smith oggi

Oggi le Stan Smith non hanno perso nulla in fascino. Anzi, la semplicità delle forme le rende le scarpe sportive per eccellenza da indossare sotto ad outfit casual ma anche le sneakers perfette da abbinare ad un mood serale ed elegante.

Con le nuovissime sneakers con rialzo ispirate alle Stan Smith, poi, queste scarpe iconiche diventano le più amate anche dagli uomini e dalle donne di bassa statura. Se prima le Adidas Stan Smith erano sneakers rasoterra, oggi queste sneakers con il rialzo interno possono regalare 6,5 centimetri di altezza e altrettanto slancio a cosce e glutei, per donare anche a chi non ha la statura e la fisicità di un modello. Oltre alla linguetta blu, poi, queste scarpe con rialzo sportive ci sono anche in altri colori con la linguetta nera, ad esempio, oppure nelle ultime e stilosissime varianti con linguetta e tomaia in pelle di pitone rosso o in coccodrillo black and white.

Pin It
Stan Smith: le sneakers iconiche per lui e per lei ora anche con rialzo - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Stile ed autostima: aumentali con le Scarpe Rialzanti

Uno dei migliori ed efficaci sistemi per sentirsi meglio dentro è quello di avere un bel look fuori. Ecco come le scarpe con rialzo influenzino positivamente l’autostima ed aumentino la fiducia in se stessi. Lo dice la scienza…

scarpe rialzanti

Una bella giacca dal taglio sartoriale, una camicia bianca ben stirata e profumata e un pantalone preciso su un paio di scarpe rialzanti fatte a mano in Italia, mandano l’uomo in visibilio. Il tempo necessario ad indossarli e tutto cambia in meglio: gli abiti che indossiamo tutti i giorni hanno un innegabile effetto positivo sull’umore. Ci si sente più professionali, autorevoli, perfettamente a proprio agio. Una rapida iniezione di autostima che avrà effetti benefici non solo su se stessi ma anche sulla percezione che gli altri hanno di noi. Ebbene sì, indossare scarpe in grado di aumentare la statura infatti non solo ci farà aumentare la fiducia in noi stessi ma ci farà apparire più alti subito agli occhi di chi ci sta intorno. E’ quello che in psicologia viene chiamato “effetto alone”. Un fenomeno osservabile con una certa frequenza nella vita di tutti i giorni, che consiste nel generalizzare una sola caratteristica o qualità di una persona, estendendone il giudizio positivo a tutto ciò che lo riguarda. Ad esempio, se una persona è molto bella, alta ed affascinante, si tende ad attribuirle inconsciamente tutta una serie di caratteristiche positive senza sentire il bisogno di verificare se le possieda o meno: la vediamo anche intelligente, simpatica, ecc. ecc.

Non a caso esiste il detto “altezza mezza bellezza”: un uomo alto è considerato anche più interessante, carismatico e potente. Ecco spiegato perché - secondo un recente studio condotto da una autorevole università americana – “gli alti” hanno più successo nel lavoro (secondo la ricerca occuperebbero maggiori cariche dirigenziali rispetto “ai bassi”) e soprattutto con le donne. Da qui l’importanza non solo estetica ma anche “strategica” di indossare scarpe con rialzo interno per aumentare la statura tutti giorni e in tutte le occasioni. L’altezza è il primo elemento della nostra fisicità che viene percepito esternamente, ed è indubbio che un’alta statura già di per sé susciti un’impressione di dominanza e senso di protezione. E sappiamo bene quanto le donne ad esempio amino sentirsi coccolate, protette dal loro uomo e pertanto, istintivamente, la loro preferenza ricadrà verso uomini più alti.

Lo dice la scienza, lo dicono i fatti: sono sempre più le persone nel mondo (anche di statura superiore alla media, ndr) che acquistano scarpe con rialzo per essere più alte. Migliorare il proprio stile e il proprio look migliora anche la mente e il corpo…se ti senti alto ed attraente, proietti le stesse sensazioni sulle persone che ti circondano. E’ proprio il caso di dirlo: provare per credere.

Pin It
Stile ed autostima: aumentali con le Scarpe Rialzanti - 5.0 out of 5 based on 1 vote

I migliori stivali rialzanti artigianali per l’Inverno 2018

Quali sono i modelli di stivali con rialzo più interessanti dell’inverno 2018?

stivali rialzanti

Complici le festività e l’inverno che è ormai entrato nel clou, in questi ultimi giorni lo sport nazionale è quello di tirar fuori dal guardaroba i nostri amati stivali e stivaletti con rialzo. E chi ne è sprovvisto, proprio in queste ore, ne è alla spasmodica ricerca sulle boutique online.

Per avere un look elegante o casual, ma al tempo stesso sempre originale e unico, si può prendere spunto dalle proposte artigianali presenti sulla boutique online guidomaggi.it. Scarpe con rialzo fatte a mano, curate in ogni minimo dettaglio, in grado di rispondere a qualsiasi tipo di esigenza, aumentare la statura sino a 15 centimetri con stile e classe.

I classici neri

Gli stivali neri alti in pelle sono un vero classico, ideali da abbinare o ad un pantalone o ad un paio di jeans. Come il modello Gallipoli, un evergreen realizzato a mano dai mastri artigiani GM o il modello Fort Lee. Un anfibio rialzante lavorato artigianalmente con tomaia in pelle pieno fiore total black dal particolare trattamento “distressed” per un effetto vissuto, zip laterale e lacci. La suola dal particolare effetto invecchiato è in gomma naturale. Un modello di stivale con sistema rialzante interno sino a 10 centimetri ideale per la città.

Chelsea Boots

Perfetti da indossare sotto un paio di jeans, questi stivaletti, chiamati anche modello Beatles, spiccano per la loro versatilità e praticità. GuidoMaggi, nella nuova collezione Inverno 2018 li propone in tante forge e colori. Tra tutti menzioniamo le Danube: unChelsea Boots rialzante realizzato artigianalmente con tomaia in pregiata pelle pieno fiore tamponata a mano di colore marrone chiaro brunito e suola in gomma naturale cucita a vista. Un modello che pone l’accento sul design classico e sulla cura dei dettagli. Il sistema rialzante interno invisibile è in grado di aumentare la statura sino a 10 centimetri.

E per chi ama i colori trendy e cool, consigliamo i Belgium, la cui tomaia è in morbida pelle di vitello scamosciata blu mentre la suola carrarmato, in gomma rigata, ammortizzante e resistente agli urti, consente una maggiore stabilità nella camminata anche per chi usa i rialzi più alti. Abbinabile con qualsiasi tipo di outfit: da quello più casual sino a quello più formale.

Gli scarponcini

Un modello indispensabile per tenere i piedi sempre al caldo, sono gli scarponcini con rialzo. Le Kingston di GuidoMaggi sono scarponcini rialzanti con tomaia impermeabile in pregiata pelle pieno fiore nabuccata dal classico colore giallo, collare in pelle di vitello color testa di moro sul retro e suola in gomma tono su tono progettata per mantenere l’aderenza su qualsiasi superficie e durare nel tempo. Un’icona di stile intramontabile ispirata allo stile metropolitano di tendenza. Il sistema rialzante interno sino a 10 centimetri garantisce oltre al considerevole aumento di statura anche un effetto ammortizzante che mantiene i piedi riposati anche durante la camminata. Ora l’inverno può anche continuare!

 

Pin It
I migliori stivali rialzanti artigianali per l’Inverno 2018 - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Cappotto da uomo e Scarpe con Rialzo: due grandi classici per Natale

Le temperature rigide di questi giorni e l’avvicinarsi del Natale, impongono agli uomini di riprendere i cappotti in armadio. Ma quali sono le giuste scarpe con rialzo da abbinarvi? Ecco qui una breve guida per abbinarli correttamente…

scarpe rialzate e cappotto

Un po’ tutti i capi d’abbigliamento subiscono il passare delle mode e delle tendenze. Quelli dal taglio sartoriale, fatti a mano, al contrario sembrano esserne immuni…un po’ come i diamanti. E’ il caso ad esempio di alcuni particolari tipi di cappotti (Ulster e Montgomery su tutti) e delle scarpe di lusso fatte a mano e su misura. Le temperature gelide di questi giorni e l’avvicinarsi del Natale, impongono ai gentlemen di aprire gli armadi e riprendere i cappotti. Ma quali sono le giuste scarpe con rialzo da abbinarvi? Ecco qui una breve guida per abbinare correttamente scarpe rialzanti e i due modelli di cappotto più in voga questo inverno.

Ulster

In italiano “doppiopetto”, prende il nome dall’omonima provincia dell’Irlanda del Nord. È considerato da tutti come il banco di prova più alto con cui si può manifestare l’abilità sartoriale di un artigiano. Si tratta di un cappotto dalle linee asciutte, tasche applicate con patta, cucitura a soffietto sulla schiena, elegante martingala e spacco centrale con bottoni. Estremamente elegante soprattutto nei toni blue, grigio o cammello, l’Ulster è adatto per uomini alti e magri, ma con scarpe rialzanti per aumentare la statura sino a 15 centimetri è possibile ovviare brillantemente al problema. Per chi lo preferisce nella classica nuance blue, consigliamo le Broome Street: un chelsea boot rialzante fatto a mano in pregiato suede blue navy e suola in vero cuoio cucita a vista. Una scarpa con rialzo interno invisibile sino a 10 centimetri, frutto della fusione tra la classicità dell’alto artigianato italiano con la modernità dello stile contemporaneo; per il grigio invece, le Cremona: una stringata rialzante modello derby con tomaia punzonata artigianalmente in pelle di vitello grigio fumo tamponato, inserti in tessuto grigio chiaro e suola in vero cuoio cucita a vista. Una scarpa con rialzo “English Style” dal design classico il cui sistema rialzante interno invisibile è in grado di aumentare la statura sino a 8 centimetri. Infine se la vostra scelta ricade sul cammello, le Spoleto: una moderna interpretazione del classico polacchino rialzante sino a 8 centimetri con tomaia in pelle di vitello pieno fiore color testa di moro punzonata a mano e suola in vero cuoio tono su tono cucita a vista.

Montgomery

Indossato originariamente dai pescatori belgi che lo realizzavano utilizzando prevalentemente un pesante panno in lana e, per la sua praticità adottato pure dalla Royal Navy britannica, fu chiamato così per il nome del generale inglese Bernard Law Montgomery, eroe di El Alamein, che amava indossarlo appena le temperature calavano a picco. Un classico che non conosce il tramonto che si contraddistingue per i suoi inconfondibili dettagli che ne hanno decretato il successo universale: il cappuccio, i tasconi e soprattutto la allacciatura ad alamari, con cordini di corda intrecciata a cui si applicano bottoni in corno, legno o pelle. Indossato da tanti attori hollywoodiani come Leonardo Di Caprio o Tom Cruise nella sua variante più classica color beige, il Montgomery si presta eccellentemente ad essere coordinato a scarpe rialzate, per aumentare la statura sino a 10 cm. Come gli scarponcini rialzanti sino a 10 cm Kingston, con tomaia impermeabile in pregiata pelle pieno fiore nabuccata gialla e suola in gomma. Due intramontabili icone di stile casual che vi terranno al caldo, elevando sia il vostro look che il vostro Natale.

 

 

Pin It
Cappotto da uomo e Scarpe con Rialzo: due grandi classici per Natale - 5.0 out of 5 based on 1 vote