Consigli di Stile: le Scarpe Rialzate da abbinare al principe di Galles

Sinonimo di un'eleganza senza tempo, ma quest'anno anche molto attuale, tra le nuove tendenze della moda uomo si fa spazio anche il principe di Galles. Proposto da tutte le griffe e presente ovunque nei negozi, ci si ritroverà a dover abbinare le nuove scarpe rialzate ai nuovissimi capi caratterizzati da questa fantasia così vecchia e allo stesso tempo così innovativa. Quando pensiamo al principe di Galles infatti ci vengono subito in mente i super classici completi da uomo ma, al di là delle tendenze della moda o del gusto personale, averne uno nell'armadio è quasi un obbligo per il gentleman moderno, un po’ dandy, attento alle ultime novità del fashion ma con la mente rivolta sempre alla tradizione, ai capi sartoriali che hanno fatto la storia e, per questo, distintivi e di estrema classe. 

scarpe classiche rialzate

In accordo con le tradizioni sartoriali di un tempo infatti, per il principe di Galles, vengono impiegati solitamente filati classici bianchi e neri, marroni o grigi, ma per modernizzarlo oggi viene spesso aggiunto un altro colore, come ad esempio il rosso rubino o il blu navy per definire il disegno dei riquadri più grandi. Una delle particolarità del tessuto è la cosiddetta “armatura a batavia”: esso infatti risulta uguale sia al dritto che al rovescio. Ma con cosa abbinarlo?

Questo intramontabile tessuto di lana è da mixare ad esempio con un gilet sempre principe di Galles sotto un completo nero per dare un tocco british e sofisticato allo stile. E per quanto riguarda le scarpe, niente si abbina ad un classico come un altro classico: un paio di scarpe stringate nere. Se si ha una statura inferiore alla media, però, occorre evitare i completi con giacca doppio petto e prediligere i capi-spalla monopetto con due bottoni, in grado di slanciare la figura. Per aumentare la statura, poi, bisogna optare per un paio di stringate classiche con rialzo, capaci di aumentare la statura fino a 8 centimetri senza che nessuno si accorga del trucco. 

Oltre agli abiti, ci sono anche tanti altri capi di abbigliamento impreziositi da questo motivo molto inglese, come ad esempio i maglioni, che ne esaltano la fantasia creando un effetto molto piacevole: possono essere tranquillamente abbinati a jeans e a sneakers rialzate per un aumento di statura fino a 10 centimetri. Infine, questa stampa quadrettata, declinata in numerosi colori, è stata applicata anche ai calzini, per dare quel tocco glamour ad ogni outfit da uomo; in questo caso, la scarpa da abbinare dovrà essere di gran lusso, come un paio di mocassini rialzati in pelle pregiata o un paio di scarpe rialzare in pelle esotica. In conclusione: il tessuto in principe di Galles, abbinato ai giusti capi d’abbigliamento alle giuste scarpe rialzanti, riescono a conferire a chi li indossa una forte ed originale impronta personale.

Pin It
Consigli di Stile: le Scarpe Rialzate da abbinare al principe di Galles - 5.0 out of 5 based on 1 vote