Scarpe con Rialzo per Luis Fonsi e Daddy Yankee?

E’ indubbiamente la star del momento: il cantante portoricano Luis Fonsi  con il suo orecchiabilissimo brano “Despacito” cantata con il rapper Daddy Yankee, ha già conquistato il mondo e si candida a divenire uno dei tormentoni dell'estate 2017. Quasi 900 milioni le visualizzazioni del suo video su YouTube in tutto il mondo (1 milione solo in Italia), premi a destra e a manca (tra cui vari dischi di platino in Usa, Italia, Francia e addirittura Russia). Despacito è il primo pezzo in spagnolo a entrare nella Top Ten globale di Spotify. Un successo planetario del duo portoricano che ricorda quelli del loro illustre collega Ricky Martin.

E come Ricky Martin - si vocifera – pare indossino scarpe rialzate fatte a mano in Italia. Non è un mistero infatti che il divo della musica latino americana Ricky Martin indossi scarpe con rialzo interno invisibile fatte a mano nonostante la sua statura superi il metro e 80 centimetri.

scarpe rialzanti

Star di fama internazionale che per tenere meglio il palco, aumentare la propria prestanza fisica agli occhi dei fan, si rivolgono ad aziende artigianali italiane per guadagnare preziosi centimetri in più, rafforzare l’autostima e la conseguente sicurezza di sé e nei propri mezzi. E’ il caso anche del singer  - sempre portoricano – Yandel (170 centimetri di statura), autore di successi planetari come “Encantadora” e “Nunca Me Olvides” o del nostrano Gianluca Vacchi (168 centimetri). L’imprenditore re dei social, amante della bella vita e famosissimo per i suoi “balletti” in compagnia della sua sexy fidanzata Giorgia Gabriele, pare non si separi mai dalle sue calzature rialzanti. 

Parliamo ovviamente di scarpe rialzate di lusso lavorate a mano, pensate per i gentleman moderni di ogni età che vogliono sentirsi sempre all’altezza della situazione in ogni occasione: dal lavoro al tempo libero, dai video musicali al palco di uno stadio durante un concerto, dalle serate con il partner a quelle in compagnia  degli amici.

Gli artigiani GuidoMaggi – brand leader nella lavorazione artigianale di scarpe rialzanti cui si rivolgono molti e variegati vip del jet set mondiale - sono riusciti nell’interno di coniugare il tradizionale metodo di lavorazione artigianale italiano con gli ultimi trend provenienti dal mondo della moda, dell’Urban e del fashion style. Tutte le calzature con rialzo GuidoMaggi infatti, dai modelli più classici a quelli più casual, permettono di aumentare la propria statura da 6 a 12 centimetri in totale sicurezza per la schiena e senza che nessuno possa notare il rialzo. In principio fu Tom Cruise a fiutarne le potenzialità e a saggiarne il lusso e la comodità…adesso il successo è divenuto planetario. Impossibile farne a meno: vamos!  

Pin It
Scarpe con Rialzo per Luis Fonsi e Daddy Yankee? - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Le Scarpe Rialzate essenziali da indossare a Pasqua e a Pasquetta

E’ tempo di vacanze ed è tempo di preparare le valige. Quest’anno il clima a Pasqua si prevede clemente: le previsioni meteo promettono sole a catinelle e temperature gradevoli da nord a sud dello Stivale.

Tutti pronti dunque a festeggiare questa primavera che già dai primi giorni sembra incandescente e ricca di emozioni. Ma cosa mettere in valigia?. Ecco alcuni consigli di stile per approfittare del cielo terso di metà aprile ed indossare le vostre scarpe con rialzo preferite.

scarpe rialzate di classe

Gli italiani, è risaputo, sono maestri di Stile…in particolar modo durante le feste, amano vestirsi bene. Per Pasqua è dunque d’obbligo il formal dress. Indicatissimo per questa giornata così speciale un look classico: pantaloni slim-fit a sigaretta, camicia bianca o color carta da zucchero, giacca due bottoni in pendant con i pantaloni. Per quanto concerne gli accessori per questa primavera/estate 2017 troviamo i “borsetti” da uomo con fantasia a scacchi, accessorio must-have del momento. Ai piedi si posso calzare stringate classiche in pelle pieno fiore con rialzo interno da 6 a 10 centimetri. Un’altra buona idea è quella di indossare scarpe rialzanti fatte a mano in suede, spezzando la monotonia cromatica dell’abito “serioso”, prediligendo al contrario nuance briose come il blu navy o il verde oliva. 

Prima che la domenica di Pasqua termini, si pensa anche al giorno dopo, e il pensiero fisso è uno solo: cosa indossare a Pasquetta? Molto dipende da cosa intendete fare, quali programmi si hanno in serbo con famigliari o amici e soprattutto dove si andrà. Il mood, come vuole la tradizione, deve essere casual, praticamente lo stesso che si sceglierebbe per fare una passeggiata in compagnia del proprio partner o degli amici.

Se andrete semplicemente a mangiare fuori, cercate di vestirvi adeguatamente in base allo stile del posto; se opterete per la classica scampagnata all’aperto, al mare o  in campagna, preferite jeans e t-shirt a maniche corte, da abbinare a una felpa o ad un maglioncino (preferibilmente a righe verticali per slanciare la figura). Per chi ha una statura inferiore alla media e non intende rinunciare alle proprie scarpe con rialzo preferite anche in spiaggia c’è l’imbarazzo della scelta, come ad esempio le comodissime slip-on rialzanti con fantasia denim o dai colori primaverili come il blu cobalto o il verde acqua. E se proprio la giornata è caldissima…irrinunciabili gli shorts in denim in pieno stile anni 80/90 con ai piedi un paio di sneakers classiche o high-top in suede grigio o beige o le più “aggressive”  sportive con rialzo “street style” magari con fantasia camouflage e suole in gomma 100% naturale, confortevole ed ammortizzante per le scampagnate più wild.  

Qualunque sia la meta delle vostre vacanze pasquali e il vostro stile, quindi, c’è sempre una scarpa rialzante per ogni occasione. Buona primavera e buona Pasqua a tutti. 

Pin It
Le Scarpe Rialzate essenziali da indossare a Pasqua e a Pasquetta - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Quando lo sposo è più basso della sposa: le Scarpe Rialzanti tra cui scegliere

“Se lo sposo è più basso”, “sposo più basso della sposa”, “aumentare statura sposo”: sono moltissime le ricerche in Google che compaiono con queste frasi. Il futuro sposo con una statura inferiore alla propria compagna è visto ancora un tabù. La differenza di statura salta subito all’occhio quando ad esempio vediamo passeggiare una coppia mano nella mano. Ci sono coppie infatti in cui lo sposo è palesemente più basso della sposa e coppie in cui c´è una differenza minima che però diventa considerevole quando la donna indossa i tacchi (e state pur certi che il giorno del “Sì” li indosserà…). Tutto questo, per alcuni uomini può addirittura risultare imbarazzante. Se siete quindi in ansia perché vorreste che il giorno del vostro matrimonio fosse perfetto e pensate che questo dettaglio rovinerà tutto, mantenete la calma. La soluzione c’è ed è lussuosa, comoda e soprattutto invisibile. 

scarpe con rialzo da cerimonia

Per essere più alto il giorno delle nozze il brand GuidoMaggi realizza scarpe da cerimonia interamente fatte a mano su misura e personalizzabili con un rialzo interno, da 6 a 10 centimetri, in grado di aumentare la statura dello sposo in maniera assolutamente invisibile. Centimetri in più che donano una rinnovata sicurezza in se stessi e maggiore prestanza fisica. Calzature rialzanti realizzate da artigiani italiani, utilizzando i materiali più qualitativi e i pellami più pregiati (pelle pieno fiore toscana conciata al vegetale, cordovan e shell cordovan; pelli esotiche come l’alligatore, il coccodrillo o il pitone) e tecniche di produzione artigianale come le cuciture Blake, Increna, Goodyear.  Con la collezione di scarpe da cerimonia uomo, GuidoMaggi ha dunque rivolto il proprio pensiero a tutti quegli uomini di bassa o media statura che vogliono essere aitanti e perfetti nel giorno più importante della propria vita. La collezione non comprende solo stringate classiche con rialzo: le passerelle delle nuove collezioni delle scarpe da sposo hanno infatti visto come protagonisti i mocassini in pelle esotica e gli stivaletti modello chelsea lucidi neri. Eleganza e modernità che dona al look dello sposo un tocco di eccentricità e prestigio. 

GuidoMaggi inoltre offre la possibilità di personalizzare ogni dettaglio della calzatura: dal pellame al colore, dal rialzo interno invisibile alla forma, adattandola ergonomicamente al piede. E’ possibile rendere ancora più unico il paio di scarpe, incidendo il proprio nome e cognome - o se si preferisce solo le iniziali o una frase commemorativa - nella parte centrale della suola - utilizzando metalli preziosi quali ad esempio l’oro o il platino.

In principio fu Tom Cruise ad indossare scarpe rialzanti quando sposò Nicole Kidman: bello, felice e soprattutto più alto. Da oggi anche tu, il giorno del fatidico sì, puoi essere all’altezza del red carpet...pardon dell’altare.

Pin It
Quando lo sposo è più basso della sposa: le Scarpe Rialzanti tra cui scegliere - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Milano capitale della creatività: dal Salone Internazionale del Mobile al design raffinato delle Scarpe Rialzanti

Il conto alla rovescia è iniziato. Tra poco meno di una settimana aprirà i battenti a Milano il “Salone Internazionale del Mobile”. Una edizione questa che, secondo gli organizzatori, punta a superare i 300mila visitatori dello scorso anno. Sono giorni febbrili nel capoluogo meneghino: la Design week rappresenta un motivo più che valido per recarsi nella bella Milano che per l’occasione si sta vestendo di meraviglia, pronta a mostrare al mondo le ultime tendenze del lusso nel campo del design e dell’arredamento. Sono più di mille gli eventi a cui partecipare in questa frenetica sei giorni, di cui oltre la metà volti alla valorizzazione dei giovani designer. Due nuovi distretti dedicati al #fuorisalone e alla creatività: Design Cadorna e Isola Design District, che si aggiungono ai 9 già presenti in cui andare alla scoperta dell’innovazione e della cultura del progetto accompagnati da oltre 100 giovani volontari provenienti dalle scuole di design. 

scarpe con rialzo milano

Fil rouge della manifestazione 2017, in scena dal 4 al 9 aprile, è il tema della manifattura 4.0: un nuovo modo di intendere la produzione che coniuga il know how artigianale di una volta e l’utilizzo delle nuove tecnologie. L’attenzione alla creatività progettuale della manifattura 4.0 sarà quindi il tratto distintivo di questa edizione in tutti i distretti. A cominciare dal Brera Design District. Lo storico quartiere, anima della cultura milanese, quest’anno si aggiudica senza ombra di dubbio lo scettro di Re del Fuorisalone e richiamerà centinaia di migliaia di visitatori. Aiutato anche dal recente restyling architettonico, è naturalmente il luogo ideale per vedere e vivere il mondo del design a 360°. 

scarpe rialzanti milanoBrera è geneticamente il quartiere di Milano più lussuoso: quello prediletto dagli artisti e dalle maison di moda più celebri, fondamentale nel dettare le ultime tendenze in campo dello Stile e del design. Non a caso  è sede di temporary shop di lusso – come quello di Louis Vuitton e di altri prestigiosi brand - e del primo showroom al mondo di scarpe rialzanti firmato GuidoMaggi.  

L’azienda italiana leader nella lavorazione artigianale di scarpe con rialzo interno invisibile ha scelto proprio  via Fiori Chiari, al numero civico 18 per il suo showroom, per proporre il proprio shop deluxe. In accordo con lo spirito che anima il quartiere più cool di Milano anche durante il Salone Internazionale del Mobile - tradizione artigianale, lusso ed innovazione tecnologica - le scarpe con rialzo interno della collezione GuidoMaggi sono infatti lavorate a mano e su misura utilizzando i pellami più pregiati e i materiali più qualitativi.

Scarpe in grado di aumentare la statura di chi le indossa sino a 12 centimetri, senza rinunciare allo Stile, al design e al comfort delle calzature fatte a mano. Brera, oltre a rappresentare l’anima creativa  di un intero continente, è anche il punto d’incontro tra il lusso e le nuove tendenze.

Per queste ragioni è cosa buona e giusta cogliere al volo l’occasione data dalla Design week e approfittare della primavera per vivere da vicino la frizzante atmosfera carica di meraviglia ed innovazione che solo Milano sa regalare. 

 

 

 

 

 

 

Pin It
Milano capitale della creatività: dal Salone Internazionale del Mobile al design raffinato delle Scarpe Rialzanti - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Come aumentare la Statura di 12 centimetri anche in Estate

Gli stivali sono un capo d'abbigliamento comodo e versatile. Il loro picco d'espressione avvenne tra gli anni '60 e '70 quando attori del calibro di James Dean e Marlon Brando li hanno elevati a manifesto di uno Stile emancipato e ribelle, che parlava ad una generazione che lottava e sognava di dare un taglio netto alla cultura bigotta dei loro anni. Col passare dei decenni gli stivali sono divenuti un vero e proprio oggetto di culto, un’icona di Stile non solo in inverno ma anche una tendenza molto forte della primavera/estate 2017. 

scarpe con rialzo

Uno stivale rialzante di 12 centimetri è l'ideale, anche in Estate, soprattutto per quegli uomini che non raggiungono la Statura desiderata: con un paio di stivali da 12 cm, infatti, potranno aumentarla. E se ancora non avete ceduto alla tentazione di acquistare il vostro paio di stivali preferiti per la stagione estiva, ecco qui qualche buon motivo per non indugiare ancora...

Gli stivali estivi artigianali - lavorati a mano utilizzando pellami in suede o traforati, quindi traspiranti e freschi - se abbinati ad esempio a jeans skinny e a t-shirt o camice a righe verticali dal taglio slim-fit, slanciano la silhouette. Così la percezione della propria fisicità, agli occhi degli altri, cambierà radicalmente: la nuova Statura consentirà di accrescere anche l’autostima e la conseguente sicurezza in se stessi, permettendo di guardare finalmente dall'alto in basso molte donne e di non sentirsi a disagio di fronte agli amici o ai colleghi di lavoro molto più alti. Ovviamente le scarpe con rialzo 12 estivi si addicono anche agli uomini di altezza media: con una statura di partenza di 1 metro e 75, il rialzo 12 consente di raggiungere il metro e 87. 

Lo stivale estivo con rialzo da 12 centimetri, quindi, diventa un must-have imprescindibile nel guardaroba di ogni uomo, indossabili ogni giorno anche in ufficio. Bellissimi a tal proposito gli stivali con rialzo in suede dalla tonalità chiara (tortora o beige) e suola in gomma ultraleggera dalle diverse cromie, d'ispirazione vintage.

Tra i look più quotati per l’estate 2017 ci sono quelli con ispirazione rock e punk rock: anfibi con rialzo da 12 centimetri, ideali da abbinare a jeans attillati strappati sul ginocchio, chiodo e t-shirt della propria band preferita. 

Il modo per indossare gli stivali durante l'estate però non si limita, soltanto a questi outfit proposti... Potrete infatti scegliere la vostra mise a seconda dell’occasione: molto sobria ed estiva per andare a lavoro o da biker per le serate danzanti in compagnia degli amici. 

Pin It
Come aumentare la Statura di 12 centimetri anche in Estate - 5.0 out of 5 based on 1 vote