Pitti Uomo: Day 2

scarpe con rialzo pitti, scarpe rialzate pitti uomo, scarpe con rialzo interno, pitti

Attraente, stravagante e sorprendente. Sono questi i tre aggettivi che possono al meglio raccontare il secondo giorno della 90esima edizione di Pitti Uomo, il salone di Firenze dedicato al menswear in programma dal 14 al 17 giugno. Dopo la sontuosa inaugurazione di ieri, oggi sono andate in scena gran parte delle novità dell'abbigliamento maschile per la prossima estate.
Per GuidoMaggi erano presenti il CEO e founder dell’azienda italiana, Emanuele Briganti e il celebre fashion blogger “Kish” con due outfit, estivissimi, e in tema con la freschezza e l’artigianalità 2.0 del nuovo millennio, minimo comun denominatore di questa straordinaria edizione dei 45 anni.
Oggi se ne sono viste di tutte e di più: dagli accessori all'abbigliamento, le nuove silhouette sono casual e al tempo stesso ricercate, adatte a un uomo sportivo e di classe che ama costruire da sé il proprio look. Una rivincita del “su misura” e del “fatto a mano” rispetto alla standardizzazione industriale cui si è assistito negli ultimi anni.

pitti uomo

Emanuele Briganti oggi indossava un informale mise composto da jeans, gilet in tessuto a quadri bianchi e blu, camicia slim fit con elegante collo alla coreana in pendant con le nuovissime scarpe con fibbia fatte a mano ed artigianali GuidoMaggi, in pregiata pelle pieno fiore e tessuto blu, che rivisitano le apprezzatissime – da pubblico e critica – Leicester.
Giacca rossa, gilet beige, camicia azzurra e cravatta blu navy è il look scelto invece dallo stravagante fashion blogger “Kish” che sotto i pantaloncini color grigio fumo calzava un doppia fibbia marrone – estremamente casual e fashion - di lavorazione artigianale GuidoMaggi, rivisitazione del celebre modello Sorrento.

scarpe rialzate pitti
Fotografatissimo anche Hugo Jacomet il patron della fashion maison “The Parisian Gentlemen”, vestito come al solito in maniera eccentrica ma con quel classico tono di eleganza ed impeccabilità che da sempre lo contraddistingue. Presenti anche il blogger Frank Gallucci che ha indossato un doppio petto blu con un mocassino estroso, il fashion blogger tedesco Justus F. Hansen con un impeccabile abito in gessato grigio e ai piedi una fiammante sneakers rossa e bianca e “The Style Story Teller” Giorgio Giangiulo, in abito rosso fuoco ed eleganti dress con fibbia nere, gradita anche la presenza di Rafal Mr. Poland vestito come al solito in maniera eccelsa.

Guest star, Karl Lagerfeld e il suo “Visions of Fashion". Duecento scatti fotografici che sino al prossimo ottobre accompagneranno i visitatori in un percorso attraverso il quale l'antico dialoga con il contemporaneo.

pitti moda uomo 2016

L’uomo che viene fuori dalla giornata odierna del Pitti è un uomo che cerca una nuova attingendo dal proprio passato. Tornano in auge i capi “maschi” come le divise militari: pantaloni militari si combinano con camice a righe sottili o a quadri e giacche écru e chaki. Dandy del nuovo millennio in stile coloniale. Molto successo hanno riscosso anche gli “Urbanatures” cittadini metropolitani che vivono all’insegna del rispetto per l’ambiente. Le loro calzature hanno la suola in gomma naturale, estratta dall’albero di Hevea riciclabile al 100%. Poi ci sono i gentleman che puntano al classico e lo rendono attuale attraverso il ricorso a tessuti cuciti artigianalmente e altamente tecnologici. Insomma…la giornata ideale per chi come GuidoMaggi – Luxury italian elevator shoes, punta sin dagli albori all’artigianalità tutta made in Italy.
Come di consueto vi diamo appuntamento a domani per la terza giornata del Pitti90...con le nuove tendenze e i nuovi outfit per la stagione estiva ormai alle porte!

Pin It
Pitti Uomo: Day 2 - 5.0 out of 5 based on 1 vote