Le Scarpe con Rialzo GuidoMaggi alla Milano Fashion Week

Pitti Immagine Uomo ha passato il testimone a Milano Moda Uomo. Dopo la chiusura della 91esima edizione del salone fiorentino – andato in scena la scorsa settimana - si è alzato il sipario sulla fashion week milanese che dal 13 al 17 gennaio ha portato sul palcoscenico il menswear per l'Autunno-Inverno 2017/18. Il compito di aprire ufficialmente le sfilate è spettato ad Ermenegildo Zegna mentre, durante la settimana, sono stati tanti i brand che si sono succeduti sulle passerelle: da Diesel che ha dato il via alla seconda giornata di kermesse con il suo stile giovane e super casual, seguito dai capi colorati di Moncler e Dsquared2, sino ad arrivare ai classici Emporio Armani, Versace, Missoni, Prada ed Etro, che si sono contraddistinti per i loro abiti sobri e curatissimi nei minimi dettagli. Presente, tra gli altri, anche Louis Vuitton che proprio in questi giorni ha aperto il suo primo pop-up store italiano dove ha presentato la collezione primavera-estate 2017 firmata da Kim Jones, direttore artistico delle collezioni uomo del brand. La nuova collezione presentata nel temporary store di via Fiori Chiari a Milano, a pochi passi dallo showroom di scarpe rialzate GuidoMaggi, è un omaggio all’ispirazione africana e all’arte dei fratelli Chapman.

L’uomo per la prossima stagione invernale amerà vestire con abiti e accessori frutto di lavorazioni sartoriali ispirati al passato, soprattutto agli anni '40 e '50, che cerca però un look moderno ed uno stile contemporaneo. Ecco così che in passerella si sono ammirati caldi maglioni (con scollo a V o dolcevita) e sciarpe in cashmere, pantaloni dal taglio classico ma con elastico alla caviglia e giacche a due bottoni in velluto monocolore ma con sfumature dalle texture cangianti.

Un uomo sofisticato ma sobrio, che ama dunque mixare sartorialità tradizionale con elementi più casual. Un gentleman al passo con i tempi, affascinato dallo stile un po’ retrò e che non disdegna i capi in pelle come le giacche e i giubbini in vitellino abrasivato, pantaloni slim fit in pelle lucida, maglie di cashmere a coste con effetto handmade, parka policromatici o cappotti impermeabili in pelle pieno fiore conciata al vegetale. A piedi si calzeranno sneakers in pelle esotica, classiche derby lavorate a mano o anfibi in pelle lucida con suole rigate in gomma. Proprio quest’ultimo modello è stato indossato per l’occasione dal testimonial di GuidoMaggi, Kish Raveendran. Si tratta del modello “Sloane Square”, anfibi rialzanti lavorati artigianalmente in Italia con tomaia in pelle lucida blu punzonata artigianalmente per ottenere il caratteristico disegno “Brogue” all’inglese. Una calzatura di tendenza in grado di aumentare la statura sino a 10 centimetri caratterizzata, oltre che da un design estremamente fashion e curato nei minimi dettagli, anche dall’estrema comodità e resistenza dell’innovativa suola carrarmato rigata super leggera, in gomma 100% naturale. Un must have immancabile nel guardaroba invernale di ogni uomo.

Il celebre fashion blogger canadese, reduce dalle settimane della moda di Londra e Firenze, è stato inoltre ospite dello showroom di GuidoMaggi di via Fiori Chiari 18 a Milano-Brera dove ha personalmente accolto e dato i suoi consigli di Stile ai clienti del negozio milanese di scarpe con rialzo. Un evento che ha riscosso molto successo e che ha consacrato ancora una volta il brand italiano di scarpe rialzanti quale marchio più fashion del settore.

L’attenzione ora si sposta su Parigi per la settimana della moda in riva alla Senna in programma da domani sino al prossimo 22 gennaio. GuidoMaggi ci sarà! Au revoir…

Pin It
Le Scarpe con Rialzo GuidoMaggi alla Milano Fashion Week - 5.0 out of 5 based on 1 vote