Scarponcini con Rialzo per vincere le piogge e il freddo d’autunno

I classici scarponcini waterproof tornano di moda. Da quest’anno disponibili anche con rialzo interno sino a 10 centimetri per affrontare “a testa alta” le piogge e il freddo di questo inizio d’autunno.

Autunno, piove ma quest’anno si cambia prospettiva grazie alle scarpe rialzanti waterproof. Affrontare con stile le piogge interminabili di questi giorni non è mai stato così facile: il pellame impermeabile utilizzato viene declinato in creazioni trendy e cool che coniugano senso estetico e praticità.

Parliamo di scarponcini con tomaia impermeabile in pregiata pelle pieno fiore nabuccata dal classico colore giallo o in suede marrone scuro, collare in pelle di vitello color testa di moro sul retro e suole in gomma carrarmato tono su tono progettate per mantenere l’aderenza su qualsiasi superficie e durare nel tempo. Un’icona di stile intramontabile ispirata allo stile metropolitano di tendenza da oggi finalmente anche con sistema rialzante interno sino a 10 centimetri.

stivali rialzanti timberland

Si tratta di una novità assoluta nel mondo delle scarpe in grado di aumentare la statura…e se ne sentiva davvero il bisogno. La moda uomo per la stagione autunno/inverno 2017-2018 infatti le ha viste nuovamente imporsi nelle collezioni dei più grandi brand del momento. In particolare, quelle che permettono di essere più alti sono fatte a mano ed ognuna di esse porta con sé un mondo di tecnica di lavorazione artigianale, un racconto di tradizione, bellezza e qualità. Ogni scarpa rialzante è frutto infatti dell'inestimabile ricchezza di know-how e di padronanza maturata per decenni di pratica e dedizione. Ed essendo su misura, ogni paio richiede una media di 80 ore di lavoro di artigiani altamente qualificati.

Scarponcini Rialzanti: come abbinarli?

Il primo abbinamento “naturale” e casual che viene in mente con gli scarponcini rialzanti da uomo è senza dubbio ad un jeans slim fit, a camicie plaid sui toni del rosso o del verde scuro (meglio se quadrettate piccole perché tendono a slanciare la figura di chi ha una statura inferiore alla media); ma anche a maglioncini monocolore con scollo a V e camicia.

Per chi invece ama un look più formale e desidera indossare gli scarponcini rialzati anche in ufficio, meglio puntare su tonalità più scure come il dark brown ed indossare pantaloni un po’ più morbidi come i chinos. Giacca due bottoni blu navy, cardigan e camicia bianca completeranno l’outfit.

Al di là di quale sia il vostro stile dunque, gli scarponcini rialzanti waterproof si adatteranno perfettamente ai vostri outfit per vincere il freddo, ottenere maggiore statura ed un look ancor più fashion e di tendenza.

Pin It
Scarponcini con Rialzo per vincere le piogge e il freddo d’autunno - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Tendenze moda uomo Autunno/Inverno 2017-2018: il look casual con le scarpe rialzanti sportive

Lo stile casual, declinato nelle sue varianti sportivo classico o casual-chic, unito alle giuste scarpe con rialzo è fra le tendenze più cool della moda uomo per la stagione Autunno/Inverno 2017-2018. Ecco i giusti abbinamenti per essere sempre all’altezza di ogni situazione…

Il look casual unito alle giuste scarpe con rialzo è fra le tendenze moda uomo per la stagione Autunno/Inverno 2017-2018. Lo stile sportivo da uomo non è mai passato di moda e deve il suo successo al fatto che si tratta di un abbigliamento comodo e versatile, adatto ad ogni momento della giornata; uno stile evergreen che non passa mai di moda in quanto sempre contemporaneo, pratico ed essenziale.

Lo stile casual può essere declinato in diverse modalità: lo sportivo per eccellenza, che fa ricorso a felpe e jeans, fino al look casual-chic, adatto per l’ufficio oppure per un aperitivo dopo il lavoro con colleghi e amici. La parola d’ordine che caratterizza tutte le varianti di outfit però è solo una: “comfort”. Uno stile composto ovviamente anche da accessori cool e glamour, come le sneakers rialzanti.

Look sportivo per la prossima stagione

Il look sportivo per antonomasia è quello composto da jeans, t-shirt monocolore e la classica felpa con cappuccio. Per uno stile casual sporty perfetto, è indispensabile indossare sneakers con rialzo interno invisibile come ad esempio una scarpa da tennis low-top con sistema rialzante interno da 6,5 cm in vernice bianca con 5 fori laterali arricchita da un dettaglio in vernice dark blue sul talloncino posteriore e suola bianca in gomma naturale. Una sneaker con rialzo fatta a mano estremamente trendy, mai fuori moda e per questo icona di stile.

Outfit casual-chic

E’ possibile coniugare sportività ed eleganza? Certo che sì. Il cosiddetto stile casual-chic è un look adatto per tutti i giorni, da indossare sia in ufficio che per una serata con gli amici o la partner.

Il look casual-chic si può realizzare indossando un jeans o un pantalone 5 tasche regular fit, da abbinare a un maglione, ad un cardigan oppure ad una polo con le maniche lunghe, da sempre il capo d’abbigliamento dell’uomo sportivo ma elegante. Per completare l’outfit, ideali in questo caso delle sneakers high-top fatte a mano in Italia con tomaia in vitello martellato brown e dettagli in suede tono su tono su punta, linguetta e contrafforte; suola in gomma naturale super leggera e lacci in vero cuoio lavorati artigianalmente. Un modello ideale per esaltare appunto tutti gli outfit casual-chic, il cui sistema rialzante interno permette di aumentare complessivamente la statura da 6 a 10 centimetri.

Casual classico o casual-chic? Sta a voi decidere quale stile si addice di più alle vostre esigenze…l’importante però è abbinare le giuste scarpe con rialzo per essere sempre all’altezza di ogni situazione!

 

Pin It
Tendenze moda uomo Autunno/Inverno 2017-2018: il look casual con le scarpe rialzanti sportive - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Maglione dolcevita e Scarpe con Rialzo: l’outfit perfetto per l’autunno/inverno

Dopo una grande popolarità a cavallo degli anni ’60 e ’70 il maglione alla dolcevita - da non confondere con il lupetto, che arriva a coprire solo metà del collo - torna prepotentemente di moda per la stagione autunno/inverno 2017-2018. Un capo intramontabile molto cool, dalle linee minimal, a tratti esistenzialista, che abbinato alle giuste scarpe con rialzo riesce ad infondere quel fascino misterioso da poeta maledetto che da sempre incuriosisce ed attrae generazioni e generazioni di donne. Il termine deriverebbe dal film capolavoro “La dolce vita” di Federico Fellini, in cui il protagonista Marcello Mastroianni lo indossa in diverse scene. In origine pare fosse usato principalmente dai pescatori per proteggersi dal vento, oggi però rientra nel vestiario informale, anche se risulta elegante pure con l’abito; pensato dunque per l’uomo moderno e metropolitano che ama un look urban e casual senza rinunciare al comfort e all’eleganza.

scarpe rialzanti dolce vita

C’è però un falso mito da sfatare. Quello cioè secondo cui un colletto molto alto e ripiegato su se stesso, renda tozza la figura di chi ha una statura “non altissima”. Abbinandolo alle giuste scarpe rialzanti infatti è possibile non solo aumentare la statura da 6 a 15 cm a seconda del modello scelto, ma anche slanciare la silhouette. Se poi le scarpe rialzanti sono artigianali e di lusso, l’effetto finale non può essere che fantastico, estremamente elegante e bohémien.

Abbinabile un po’ con tutte le calzature, il dolcevita predilige però il classico stivaletto con rialzo modello Chelsea con sistema rialzante interno sino a 8 cm o stringate rialzanti (ma vanno bene anche le mono fibbia) fatte a mano o un mocassino rialzato in pelle pieno fiore conciata al vegetale o in suede. Insomma, il maglione dolcevita (leggero e stretch come una seconda pelle), abbinato alle scarpe rialzanti fatte a mano, può essere indossato proprio da tutti.

E tutti ne apprezzano la sua versatilità: consente di fare a meno della sciarpa e quindi di non appesantire la figura; è comodo da indossare perché privo di zip o bottoni; lo si abbina sia con i jeans che con l’abito; è realizzato in svariati tessuti come il cotone, la lana o il cachemire ed è declinato in una miriade di colori e fantasie: dal classico “nero” da intellettuale passando per il verde scuro, il bordeaux o il cammello.

Un capo dunque che come le calzature rialzanti di lusso ha uno stile inconfondibile che si differenzia dalla massa, garantendo uno charme sofisticato ed unico.

Pin It
Maglione dolcevita e Scarpe con Rialzo: l’outfit perfetto per l’autunno/inverno - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Tight, frac, smoking e scarpe con rialzo: come indossarli correttamente

Le cerimonie e gli eventi speciali non mancano certo nella vita di ognuno di noi. Un matrimonio, una cena di gala, un appuntamento che ci vede protagonisti. In queste circostanze “particolari” gli uomini hanno la possibilità di scegliere tra diversi abiti, ovviamente di una certa eleganza. Ma lo fanno correttamente? Quali sono più nello specifico le occasioni in cui indossare il tight, il frac o lo smoking? Quali le scarpe con rialzo più appropriate da abbinare?

scarpe con rialzo di lusso

Partiamo col dire che ogni abito da uomo è associabile ad eventi specifici. Il tight ad esempio può essere utilizzato durante le cerimonie che avvengono di giorno (ad esempio il proprio matrimonio) ma mai dopo le 18. Il tight si compone di una giacca a due code, preferibilmente nera, pantaloni scuri, caratteristico gilè dalla tonalità grigio perla e camicia doverosamente bianca con colletto rigido. Tra gli accessori che possono arricchire il tight ricordiamo ovviamente la cravatta, le calze in pendant con l’abito, il cilindro (non è obbligatorio ma infonde in chi lo indossa indubbia eleganza e charme) calzature rialzanti sino a 8 centimetri obbligatoriamente di colore scuro, opache non lucide.

E per le cerimonie dopo le 18? E’ il frac l’abito più indicato ad eventi che avranno luogo la sera o la notte. La giacca deve essere nera con le famose code di rondine con l’immancabile fazzoletto bianco che spunta tal taschino. I pantaloni invece devono necessariamente avere le distintive strisce di raso sui lati (i cosiddetti Galloni). A differenza del tight, il gilè non deve essere grigio ma bianco in pendant con la camicia, da indossare rigorosamente con i gemelli sui polsini. Tra gli accessori che possono esaltare l’outfit ricordiamo il cilindro (come per il tight), il papillon bianco, sciarpa e guanti in pura seta e scarpe con rialzo interno scure di vernice.

E se non sono io a sposarmi? Lo smoking (o black tie) è la risposta. Si tratta di un abito in lana molto leggera ideale durante ricevimenti prestigiosi, prime teatrali (come alla Scala di Milano)  o feste di gala, soprattutto se hanno luogo all’aperto. Lo smoking si compone di giacca scura o bianca, camicia con doppi polsini, pantaloni e scarpe rialzate per aumentare la statura sino a 8 centimetri rigorosamente nere lucide.

Ogni evento, ogni cerimonia va quindi onorata con un abito appropriato alla situazione e al contesto. Che sia un tight, un frac o uno smoking occorre soprattutto abbinare le giuste scarpe con rialzo, stando ben attenti alla manifattura (meglio se artigianali e su misura), al colore e alla lucentezza od opacità della tomaia. Solo così si eviteranno spiacevoli imbarazzi anzi, grazie alle scarpe per aumentare la statura, la vostra silhouette apparirà più slanciata e la tua figura più autorevole.

Pin It
Tight, frac, smoking e scarpe con rialzo: come indossarli correttamente - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Pantaloni con risvolto e scarpe con rialzo estive: ecco gli outfit più cool

Vestirsi è un’arte, soprattutto quando le temperature diventano proibitive e la colonnina di mercurio sale inesorabilmente. E se pensate che siano solo le donne a porsi la fatidica domanda “Oggi che mi metto?”, beh vi sbagliate di grosso. Il mito dell’uomo pragmatico e sbrigativo è un luogo comune oramai svanito nel tempo; specialmente durante la stagione calda, le incertezze su come vestirsi, a quali pantaloni abbinare le scarpe con rialzo appena comprate, si fanno sempre più consistenti. Non è un caso infatti che sia i pantaloni da uomo che le scarpe con rialzo da abbinare risentano notevolmente del clima. Come diceva Honoré de Balzac nell'Ottocento infatti, “Il bruto si copre, il ricco e lo sciocco si adornano, l'elegante si veste”, ma, a ben guardare, tra sfilate, trend-setter e outfit consigliati dai più autorevoli fashion blogger, vestirsi per l'uomo di questo secolo più che una prova di eleganza è diventata, soprattutto in estate, una vera e ardua impresa. Per questa rovente stagione calda, ecco qui una breve guida per non sbagliare abbinamenti.

slip-on rialzanti

Pantaloni con risvolto e sneakers rialzanti

Dalla man fashion week milanese sino alle sfilate di Parigi, Londra e New York, la moda dei pantaloni con il risvolto sulla caviglia (roll-up pants, come li chiamano negli USA) si è imposta con forza. Non solo per questioni di Stile ma anche per pura e semplice comodità. Le alte temperature estive e la necessità di spostarsi prevalentemente in bici o in moto hanno definitamente reso questo stile un vero e proprio must-have. Ma quali scarpe con rialzo abbinare? Senza dubbio comode slip-on rialzate come le “Copacabana”, delle originalissime sneakers senza lacci realizzate artigianalmente in tessuto a righe sulla parte anteriore della tomaia e pelle scamosciata sul tallone. Un modello leggero, morbido e versatile, che si combina perfettamente con un pantalone beige o color canna da zucchero arrotolato sulla caviglia, che aggiunge 6,5 centimetri complessivi alla statura.

Se si preferiscono i lacci invece, impossibile non cedere alla bellezza e al design classico delle “West Palm”. Una scarpa da tennis rialzante lavorata a mano da maestri artigiani con tomaia in fresco tessuto tecnico. Un modello traspirante e leggero ideale proprio per la stagione calda in grado di incrementare complessivamente la statura sino a 10 centimetri in totale comodità.

I pantaloni sopra la caviglia dunque, assieme alle giuste scarpe per alzare la statura sono il mix ideale per slanciare la figura e…stare freschi! Se poi sono fatte a mano in Italia con pellami pregiati e materiali di altissima qualità, ecco confermato anche il vecchio adagio sull’eleganza di Balzac. Perciò questa estate mettete da parte le vecchie pieghe che si adagiano su mocassini o scarpe classiche: per dare slancio alla gamba e all’intera silhouette si deve “svoltare” arrotolando, jeans o pantaloni eleganti che siano.

Pin It
Pantaloni con risvolto e scarpe con rialzo estive: ecco gli outfit più cool - 5.0 out of 5 based on 1 vote