Anche la moda celebra il Capodanno cinese: ecco le Scarpe con Rialzo dedicate all’evento

Secondo il tradizionale calendario cinese, il 2018 è l’anno del cane. Molti brand, tra cui Gucci e Diesel, hanno dedicato intere collezioni all’evento. Anche GuidoMaggi celebra la ricorrenza facendosi ispirare e dedicando molte delle sue scarpe rialzanti artigianali alle città cinesi…

scarpe rialzanti anno del cane

Per i cinesi il Capodanno è iniziato ufficialmente lo scorso 16 febbraio – ma i festeggiamenti sono cominciati già da diversi giorni. Secondo il tradizionale calendario cinese, il 2018 è l’anno del Cane: se siete nati negli anni 922, 1934, 1946, 1958, 1970, 1982, 1994, 2006 o appunto il 2018 appartenete a questo segno, le cui caratteristiche sono la fedeltà, l’apertura verso gli altri, l’innovazione e la tolleranza. Le celebrazioni del Capodanno cinese si estendono dai 7 ai 15 giorni, con feste, sfilate, regali e l’immancabile colore rosso.

Molti brand hanno dedicato al segno zodiacale del cane intere collezioni. Gucci ad esempio ha dedicato al segno astrologico di questo 2018 un’intera capsule collection di ben 63 articoli tra capi d’abbigliamento ed accessori. Anche Diesel ha realizzato una grafica ad hoc dedicata ai ribelli coraggiosi che unisce Oriente e Occidente e ne ha fatto una limited edition per uomo e donna che vanta giacche di pelle, bomber, maglioni e T-shirt.

Il brand italiano di scarpe con rialzo interno da uomo, GuidoMaggi, già da tempo celebra la ricorrenza cinese dedicando tante delle sue creazioni artigianali alle città cinesi: dagli stivali rialzanti sino a 15 centimetri alle scarpe classiche, passando per le sneakers e i mocassini. Celebre a tal riguardo uno dei tanti best seller del marchio italiano, le Hong Kong: un anfibio rialzante cool e di tendenza fatto a mano in Italia con tomaia in pelle pieno fiore, suola in gomma super leggera lavorata artigianalmente che presenta solide cuciture a vista per una maggiore resistenza e durabilità nel tempo. Il sistema rialzante interno invisibile è in grado di aumentare la statura sino a 15 centimetri: un modello dalle linee classiche, per un look che non solo permette di acquisire immediatamente maggiore statura ma aumenta anche l’autostima e la conseguente sicurezza in se stessi.

Altro stivale best seller del brand italiano, molto in voga tra chi ama lo stile vintage è il modello Nanjing: un anfibio con tomaia in nappa e vitello spazzolato che dona un aspetto invecchiato dalle caratteristiche policromie black e dark brown non uniformi. Uno stile trendy e ricercato di ispirazione grunge-rock, realizzato artigianalmente, che consente di aumentare la statura, in totale sicurezza per la schiena e la postura, sino a 15 centimetri.

Dallo stile giovane e sportivo le sneakers con rialzo da 6,5 centimetri ispirate e dedicate alla moderna metropoli della Cina sud-orientale, famosa come meta per lo shopping, Shenzhen. Una calzatura rialzante estremamente casual e dall’anima trendy e street style, con tomaia in pelle maculata e suola in gomma naturale.

Ma le sorprese non finiscono qui. Puoi scoprire tutte le creazioni artigianali GuidoMaggi dedicate al Capodanno cinese cliccando su questo link: https://goo.gl/QXVT48 Buon anno del cane a tutti!

Pin It
Anche la moda celebra il Capodanno cinese: ecco le Scarpe con Rialzo dedicate all’evento - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Calzature e Scarpe con Rialzo Made in Italy tra i palazzi di Brera

Si appresta a chiudere i battenti l’ottantacinquesima edizione del Micam Milano, la fiera internazionale dedicata alle calzature. Tra le novità di quest’anno spicca l’installazione composta di 30 sagome giganti di calzature made in Italy che sono state appese in via Fiori Chiari, a pochi passi dallo showroom milanese di GuidoMaggi sito proprio in via Fiori Chiari, 18 nel cuore di Brera…

scarpe con rialzo brera

La vanità è decisamente il mio peccato preferito”. Sentenziava così nel ‘600 lo scrittore e filosofo inglese John Milton. Ed è proprio il ridimensionamento del peccato di vanità dantesco a fare da fil rouge alla ottantacinquesima edizione del Micam, il più importante salone internazionale dedicato alle calzature, in programma a Milano dallo scorso 11 febbraio ad oggi, giorno di San Valentino.

Come accennato in un articolo apparso su questo stesso magazine l’altro giorno, The Micam detta le tendenze del mercato calzaturiero celebrando le eccellenze dell'artigianato italiano mediante una contemporanea sintesi di elementi di tradizione e innovazione che ne valorizza l’estrema qualità e creatività. Un settore, quello calzaturiero italiano, che ha chiuso il 2017 all'insegna della stabilità, eccezion fatta per il settore delle scarpe con rialzo interno da uomo che invece cresce di circa il 5%. Una frenata, rispetto a quanto fu previsto lo scorso anno, imputabile in particolar modo al più pericoloso e subdolo dei nemici del Made in Italy: l’industria del falso. Per tale ragione, nella Fashion Square, è stata allestita una mostra dal titolo "Questa non è una sòla-Scarpe tra fake e rarità", in collaborazione con il Museo del Vero e del Falso, che ha appunto l'obiettivo di tutelare la manifattura italiana. “Crociata” condotta anche dal marchio italiano di scarpe con rialzo di lusso fatte a mano GuidoMaggi, oggetto di imitazioni sin dalle sue origini, con lo scopo di sensibilizzare i consumatori a scegliere articoli fatti da artigiani con i migliori pellami italiani, favorendo così lo sviluppo e la crescita occupazionale del nostro territorio, rispetto dell’ambiente e delle normative sul lavoro.

Infine, tra le novità di questa edizione, la Fun Square in collaborazione con Elle e Very Elle. Si tratta di una installazione composta da 30 sagome giganti di calzature made in Italy che sono state appese in via Fiori Chiari, a pochi passi dall’Accademia di Brera (per sottolineare la creatività che caratterizza le creazioni dell’industria calzaturiera italiana) e a pochi passi dallo showroom milanese di GuidoMaggi sito proprio in via Fiori Chiari, 18 nel cuore di Brera.

La “via delle vanità”, come è stata chiamata, racconta la bellezza e le qualità della scarpa italiana artigianale, così come artigianali, fatte a mano e su misura sono le scarpe rialzanti GuidoMaggi. E come direbbe Flaubert: L'arte! L'arte! Che bella cosa questa vanità.  

 

 

 

Pin It
Calzature e Scarpe con Rialzo Made in Italy tra i palazzi di Brera - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Micam 2018, la calzatura italiana tra "vanità" e Scarpe con Rialzo interno invisibile

Nuove collezioni per l'autunno e l'inverno dall’11 al 14 febbraio al Micam di Milano: per GuidoMaggi era presente il CEO Emanuele Briganti che per l’occasione ha indossato un iconico scarponcino waterproof con rialzo interno da 10 centimetri…

scarpe rialzanti micam

E’ “la vanità” il tema di theMicam, la fiera internazionale della calzatura in programma nei padiglioni di Fiera Milano da ieri sino al 14 febbraio. È di nuovo il mondo della Divina Commedia di Dante il filo conduttore anche per questa ottantacinquesima edizione. Se l’anno scorso ci siamo mossi tra le cornici dell’Inferno, quest’anno le stelle si fanno più vicine tra i canti del “Purgatorio”, in attesa di concludere tra gli angeli del Paradiso del prossimo anno.

Dicevamo della “Vanità”, intesa come potente arma di sex appeal che ognuno di noi prova quando indossa una scarpa italiana fatta a mano, vero e proprio capolavoro di design. Se rialzante poi, questa vanità raddoppia in quanto aggiungendo centimetri in più alla statura, è in grado di aumentare istantaneamente carisma, fascino e sicurezza in se stessi.

Il Micam che va in scena vede in mostra il meglio del meglio della produzione internazionale, comprese le grandi griffes del lusso. Il top della moda italiana che da decenni detta le tendenze del mercato e celebra anche in questa vetrina le eccellenze dell'artigianato, tra tradizione e innovazione. Vasta la proposta espositiva, che quest'anno si arricchisce con new entry del calibro di Docksteps, Donna Karan, Fragiacomo, Frau, Lelli Kelly, Paciotti e Zecchino D'Oro.Alla voce eventi spicca la serata inaugurale di ieri al padiglione 1, con un talk show condotto da Jo Squillo, durante il quale il fashion blogger e amico di GuidoMaggi Mariano di Vaio (un vero e proprio amore per l’handmade il suo!) e la showgirl Caterina Balivo hanno consegnato i Micam Award al miglior compratore straniero e a cinque storici calzaturifici italiani.

Presente anche quest’anno il CEO di GuidoMaggi Emanuele Briganti, che per l’occasione indossava il modello Kingston: uno scarponcino rialzante con tomaia impermeabile in pregiata pelle pieno fiore nabuccata dal classico colore giallo, collare in pelle di vitello color testa di moro sul retro e suola in gomma tono su tono progettata per mantenere l’aderenza su qualsiasi superficie e durare nel tempo. Un’icona di stile intramontabile ispirata allo stile metropolitano di tendenza, in grado di aumentare la statura sino a 10 centimetri, garantendo anche un effetto ammortizzante che mantiene i piedi riposati anche durante la camminata. Una novità assoluta in fatto di scarpe con rialzo interno tra le ultime tendenze della moda, vero e proprio status. Un accessorio immancabile nel guardaroba dell’uomo moderno, che coniuga lavorazione artigianale, linee ricercate ed uno stile moderno e all’avanguardia, per affrontare la vita di tutti i giorni col piglio e il carattere di chi è sempre sicuro di sé. Un modo intelligente per chi desidera aumentare la propria statura da 6 a 10 centimetri con classe ed eleganza.

 

 

Ricco anche il calendario delle sfilate in programma che metteranno in luce le tendenze per la prossima stagione autunno/inverno. Infine, tra le iniziative legate alla manifestazione dentro e fuori la fiera, Assocalzaturifici ha realizzato in collaborazione con Elle, un'installazione di impatto in città: 30 sagome giganti di calzature Made in Italy che verranno appese lungo via Fiori Chiari, a pochi passi dallo showroom di GuidoMaggi di via Fiori Chiari, 18 nel cuore di Brera. Opere d'arte che descrivono la creatività che caratterizza le creazioni artigianali italiane. Arrivederci al prossimo anno…questa volta in Paradiso.  

 

Pin It
Micam 2018, la calzatura italiana tra "vanità" e Scarpe con Rialzo interno invisibile - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Look per San Valentino: 3 idee per una serata “all’altezza”!

Per essere glamour e attraente in occasione di San Valentino il trucco è semplice: basta scegliere bene l’outfit ed abbinarvi le giuste scarpe con rialzo… 

scarpe rialzanti

Il giorno di San Valentino si sta avvicinando rapidamente! Così, per venire in contro all’indecisione di chi da anni ormai si pone sempre la domanda “Cosa mi metto per essere più attraente?”, abbiamo realizzato 3 idee di outfit, ognuno dei quali si compone delle giuste scarpe con rialzo per aumentare la statura e la sicurezza di sé. Ovviamente, prima di procedere agli acquisti, è opportuno sapere “cosa fare” per il giorno più romantico dell’anno al fine di scegliere il giusto look. Ecco una breve guida su come vestirsi a seconda dell’occasione.

Cena romantica

L’eleganza in questa occasione è fondamentale. Stupisci la tua lei indossando un abito slim, stretto sui fianchi, camicia bianca alla quale abbinare una cravatta a pois. Come calzature, le Caserta: una elegantissima stringata rialzante con tomaia in pelle pieno fiore di colore grigio chiaro tamponata a mano, punta quadra e suola in vero cuoio. Una calzatura artigianale con sistema rialzante interno da 6 a 8 centimetri, ideale proprio per le occasioni in cui occorre stupire il proprio partner con lo stile e la qualità sartoriale Made in Italy.

Serata in una location di lusso

Anche in questo caso, sarà d’obbligo un look glamour e sensuale. Consigliamo un completo spezzato: pantaloni grigio scuri, giacca blu notte, una camicia rigorosamente bianca, cravatta stretta e un gilet. Per stupire ancora di più la tua lei, ai piedi un classico dell’eleganza maschile, le Rieti: una stringata classica con rialzo fatta a mano in Italia in camoscio grigio scuro e suola in vero cuoio. Una francesina elegante dotata di sistema rialzante interno invisibile sino a 8 centimetri, resa ancora più esclusiva dal metodo di cucitura Goodyear che assicura maggiore resistenza e durata nel tempo.

Giornata in montagna

Se avete in programma di staccare completamente dalla routine quotidiana per concedervi qualche giorno di relax, amore e serenità sulle piste innevate di febbraio, vi suggeriamo di mettere in valigia caldi piumini, maglioni pesanti e uno stivale con rialzo interno da 15 centimetri come il modello Hong Kong, con tomaia in pelle pieno fiore nera e particolare suola in gomma con eleganti e robuste cuciture a vista per una resistenza ed affidabilità superiori, anche sulla neve. Un aumento di statura e di autostima che ti farà guadagnare ancor più “slancio” agli occhi della tua partner.

Per concludere, qualunque sia l’outfit e la location che sceglierete, l’augurio che vi facciamo è: buona festa degli innamorati a tutti! Viva l’amore. 

 

Pin It
Look per San Valentino: 3 idee per una serata “all’altezza”! - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Scarpe con Rialzo per Darren Criss, la star della serie TV “The Assassination of Gianni Versace”

E’ da pochi giorni in onda anche in Italia la serie tv americana incentrata sull’assassinio del grande stilista italiano Gianni Versace. Tra gli interpreti due habitué delle scarpe con rialzo artigianali: il cantante portoricano Ricky Martin e l’attore Darren Criss

scarpe rialzanti versace

E’ già divenuta una serie cult negli Stati Uniti e da pochi giorni è sbarcata anche in Italia, la fiction in 9 puntate che racconta del delitto del maestro di Stile Gianni Versace. Il lungometraggio “The Assassination of Gianni Versace” descrive in maniera molto ben curata i fatti che il 15 luglio 1997, a Miami Beach, condussero all’assassinio del grande stilista italiano per mano di Andrew Cunanan.

I telespettatori sono rimasti senza parole per l’impressionante somiglianza di Edgar Ramirez che interpreta lo stilista; bravissima una Penelope Cruz “bionda” nei panni della sorella Donatella e bravo anche Ricky Martin che interpreta lo storico compagno di Versace, Anthony D’Amico. Standing ovation invece per Darren Criss: l’ex star di Glee è magnifico nell’interpretare il ruolo dello psicopatico Andrew Cunanan, l’assassino dello stilista, sulla cui figura si sviluppa tutta la serie.

Ricky Martin e Darren Criss, dunque nel cast stellare di questa serie. Del primo abbiamo già avuto modo di parlare in passato in quanto un habitué (e non ne fa mistero) nell’indossare scarpe rialzate da uomo per aumentare la statura. A pochi giorni dall’inizio del festival di Sanremo non possiamo non ricordare quando la pop star portoricana, nella scorsa edizione, si presento sul palco dell’Ariston calzando sneakers rialzanti fatte a mano in Italia nonostante la sua statura superi il metro e 80 centimetri.

Anche del secondo, Darren Criss, si vocifera che indossi scarpe da uomo con rialzo interno invisibile. E c’era da aspettarselo visto che la statura del divo americano supera di poco il metro e 70 centimetri. Sono tanti i divi di Hollywood e dello spettacolo, oltre al già citato Ricky Martin (da Tom Cruise ad Antonio Banderas, da Lenny Kravitz a Bono degli U2), che indossano sia nella vita pubblica che in quella privata, scarpe rialzanti su misura da uomo con rialzo interno invisibile da 6 a 8 cm. Un modo “segreto” ed elegante per essere più alti sempre, soprattutto quando si recita o si è circondati da attrici e modelle altissime su tacchi vertiginosi.

Modelli unici ed eleganti, ideali da calzare in tutte le occasioni - anche sul set - che rendono onore al made in Italy e alla figura di Gianni Versace, che proprio del made in Italy e dell’Italian style aveva fatto il proprio marchio distintivo vestendo le celebrity più importanti e conosciute dello star system. Uno dei più grandi nomi della moda italiana nel mondo, un’icona di stile e di eleganza, mito intramontabile che rivoluzionò la moda del XX secolo. La stessa rivoluzione, se vogliamo, offerta dalle scarpe rialzanti da uomo handmade in Italy. Buona visione.  

 

Pin It
Scarpe con Rialzo per Darren Criss, la star della serie TV “The Assassination of Gianni Versace” - 5.0 out of 5 based on 1 vote