Consigli di stile: le scarpe rialzanti per i pantaloni con il risvolto

scarpe rialzanti, stivaletti rialzanti, stringate classiche rialzanti, mocassini rialzanti

Per gli addetti ai lavori e le celebrity si chiamano roll-up pants, ma possiamo chiamarli anche più semplicemente pantaloni con il risvolto: un capo di abbigliamento molto in voga, sia nel fashion al femminile che al maschile, ma con non poche insidie per la creazione di outfit equilibrati e di buon gusto. Se i pantaloni roll-up vi stuzzicano per la moda autunnale sappiate che ci sono alcune regole da seguire per indossarli al meglio in modo che donino al vostro fisico e al vostro stile. Quanto devono essere corti? Come fare il risvolto? E a quali scarpe rialzanti abbinarli? Scopriamolo subito.

scarpe rialzate

La moda dei pantaloni con il risvolto si è imposta con forza sulle passerelle e nelle boutique, sin dalla scorsa stagione primavera/estate, suscitando reazioni discordanti. C'è chi li ama e chi li odia: impossibile restare indifferenti. Se il vostro è il primo caso sappiate che:

I pantaloni con il risvolto sono comodi

Probabilmente prima ancora di una moda, quella di arrotolarsi i pantaloni è stata una necessità, soprattutto per chi si sposta in bicicletta e in moto: i pantaloni corti arrotolati non rischiano di agganciarsi ai raggi della bicicletta e non si intridono d'acqua sotto la pioggia.

I pantaloni con il risvolto non devono essere troppo corti

Va bene lasciare scoperto il malleolo ma non esagerate, soprattutto d'inverno, con pantaloni troppo corti. La caviglia va scoperta ma non va scoperta la gamba, per due motivi: rischiate di accorciare la vostra figura e di avvertire troppo il freddo.

Non risvoltateli più di 3 volte

Il risvolto dei roll-up pants va fatto piegando la parte inferiore dei pantaloni al massimo 3 volte per non più di 3 o 4 centimetri. Ad ogni rigiro, schiacciate il tessuto premendolo bene per appiattire l’orlo.

I pantaloni con il risvolto allungano la figura solo con le scarpe rialzanti

I pantaloni sopra la caviglia con il risvolto non sono un capo di abbigliamento capace, da solo, di allungare la figura (né per lui, né per lei). La caviglia nuda slancia solo se abbinata ad un paio di scarpe capaci di aumentare la statura e allungare la figura, come un paio di scarpe con il tacco (per le donne), o un paio di scarpe rialzanti (per uomini e donne). Questa tipologia di scarpa presenta, all'interno, un rialzo integrato e segreto, capace di aumentare la statura di colui o colei che le indossa dai 6 ai 12 centimetri a seconda del modello scelto.

I pantaloni con il risvolto non sono solo sportivi

Il risvolto ai jeans è tipico di un look giovane e informale: partito dalla moda femminile, ha contagiato anche l’universo maschile. Su un paio di roll-up jeans potete indossare un paio di sneakers rialzanti per un effetto sportivo e slanciato, o un paio di stivaletti rialzanti, per un effetto sempre informale ma meno sporty. Poi la moda del risvolto si è estesa anche ai pantaloni non in denim. Se i vostri roll-up pants sono di cotone o di lana, con le pence, potete abbinarli ad un paio di stringate classiche rialzanti, oppure ad un paio di mocassini rialzanti. In entrambi i casi realizzerete un effetto molto chic.

Ricordate di indossare un paio di fantasmini completamente nascosti nella calzatura, in modo da lasciare la caviglia completamente scoperta come vuole la moda dei roll-up pants. Ma quando fa più freddo, non esitate a indossare i calzini, rigorosamente lunghi e abbinati al resto dell'outfit come richiede il bon ton.

Pin It
Consigli di stile: le scarpe rialzanti per i pantaloni con il risvolto - 5.0 out of 5 based on 1 vote