Tight, frac, smoking e scarpe con rialzo: come indossarli correttamente

Le cerimonie e gli eventi speciali non mancano certo nella vita di ognuno di noi. Un matrimonio, una cena di gala, un appuntamento che ci vede protagonisti. In queste circostanze “particolari” gli uomini hanno la possibilità di scegliere tra diversi abiti, ovviamente di una certa eleganza. Ma lo fanno correttamente? Quali sono più nello specifico le occasioni in cui indossare il tight, il frac o lo smoking? Quali le scarpe con rialzo più appropriate da abbinare?

scarpe con rialzo di lusso

Partiamo col dire che ogni abito da uomo è associabile ad eventi specifici. Il tight ad esempio può essere utilizzato durante le cerimonie che avvengono di giorno (ad esempio il proprio matrimonio) ma mai dopo le 18. Il tight si compone di una giacca a due code, preferibilmente nera, pantaloni scuri, caratteristico gilè dalla tonalità grigio perla e camicia doverosamente bianca con colletto rigido. Tra gli accessori che possono arricchire il tight ricordiamo ovviamente la cravatta, le calze in pendant con l’abito, il cilindro (non è obbligatorio ma infonde in chi lo indossa indubbia eleganza e charme) calzature rialzanti sino a 8 centimetri obbligatoriamente di colore scuro, opache non lucide.

E per le cerimonie dopo le 18? E’ il frac l’abito più indicato ad eventi che avranno luogo la sera o la notte. La giacca deve essere nera con le famose code di rondine con l’immancabile fazzoletto bianco che spunta tal taschino. I pantaloni invece devono necessariamente avere le distintive strisce di raso sui lati (i cosiddetti Galloni). A differenza del tight, il gilè non deve essere grigio ma bianco in pendant con la camicia, da indossare rigorosamente con i gemelli sui polsini. Tra gli accessori che possono esaltare l’outfit ricordiamo il cilindro (come per il tight), il papillon bianco, sciarpa e guanti in pura seta e scarpe con rialzo interno scure di vernice.

E se non sono io a sposarmi? Lo smoking (o black tie) è la risposta. Si tratta di un abito in lana molto leggera ideale durante ricevimenti prestigiosi, prime teatrali (come alla Scala di Milano)  o feste di gala, soprattutto se hanno luogo all’aperto. Lo smoking si compone di giacca scura o bianca, camicia con doppi polsini, pantaloni e scarpe rialzate per aumentare la statura sino a 8 centimetri rigorosamente nere lucide.

Ogni evento, ogni cerimonia va quindi onorata con un abito appropriato alla situazione e al contesto. Che sia un tight, un frac o uno smoking occorre soprattutto abbinare le giuste scarpe con rialzo, stando ben attenti alla manifattura (meglio se artigianali e su misura), al colore e alla lucentezza od opacità della tomaia. Solo così si eviteranno spiacevoli imbarazzi anzi, grazie alle scarpe per aumentare la statura, la vostra silhouette apparirà più slanciata e la tua figura più autorevole.

Pin It
Tight, frac, smoking e scarpe con rialzo: come indossarli correttamente - 5.0 out of 5 based on 1 vote